Pubblicato il: 16 novembre 2018 alle 8:52 am

METEO: l’atmosfera si INQUIETA. Farà subito FREDDO ma poi arrivano PIOGGIA e NEVE

meteo

Si interrompe la LUNGA fase di tempo stabile e troppo mite per il periodo. Ecco cosa accadrà nei prossimi giorni al meteo. 

A cura di Stefano Ghetti – Dir.Resp. Emiliameteo.tv




L’atmosfera ha finalmente deciso di svegliarsi Amici. Dopo che l’alta pressione ha prolungato ulteriormente la fase di stabilità e di caldo anomalo, ora si sta spostando verso nord e già in queste ore rinforzano i venti da nord est dovuti a correnti fredde che scendono proprio sul bordo orientale dell’alta pressione. La situazione, come del resto era previsto, sta cambiando verso una fase decisamente diversa ma soprattutto nettamente più fredda. Cerchiamo ora di capire bene cosa succederà dal punto di vista meteo da oggi e fino ai primi giorni della nuova settimana.

Weekend più freddo 

Partiamo subito dalla notizia migliore Amici e che riguarda il fine settimana. Appurato che farà ovviamente più freddo, tutto sommato il meteo non si comporterà poi così male nel corso del weekend. Tralasciando la giornata di oggi della quale abbiamo già scritto in altri editoriali, il sabato sarà una giornata assai frizzante e ventilata ma il tempo dovrebbe trascorrere abbastanza tranquillo per gran parte della Regione. Ci saranno comunque alcune eccezioni in quanto, in presenza di correnti fredde, la stabilità assoluta è quasi impossibile averla. Quali saranno dunque queste eccezioni? la Romagna ad esempio, specialmente le zone più meridionali che sono geograficamente più esposte alle correnti nord orientali. Su queste aree il sabato sarà un po’ più grigio con maggior presenza di nubi e anche qualche possibile piovasco sparso. Stesso discorso anche per le zone appenniniche anch’esse maggiormente vulnerabili ai venti freddi nord orientali. Gioco forza anche sui monti il meteo sarà spesso disturbato dal passaggio di nubi minacciose che potrebbero anche provocare qualche fenomeno sparso nevoso attorno a 800-900 metri di quota. Altrove avremo una spiccata variabilità con alternanza di nubi a parziali schiarite. Più freddo e ventoso ovunque in particolare lungo la costa e sui monti.

Domenica andrà meglio

La giornata di festa trascorrerà con un tipo di tempo simile al sabato anche se ci sarà maggior probabilità di schiarite più generose in Emilia e meno probabilità di fenomeni sia in montagna sia in Romagna. Tuttavia, per quest’ultime zone, è sempre consigliabile un ombrello a portata di mano. Attenzione al freddo che si inasprirà soprattutto di notte e in prima mattina in particolare nelle aree raggiunte dalle schiarite.

Nuove settimana: tutto peggiora

Ma il peggio potrebbe arrivare con l’inizio della nuova settimana quando un vortice di bassa pressione in formazione sull’Italia farà peggiorare il tempo anche sulla nostra Regione specialmente da martedì quando si eleverà il rischio di piogge su gran parte del territorio regionale. Arriverà ovviamente anche la neve in Appennino anche se la quota è ancora in prognosi riservata visto l’incertezza sulla posizione del minimo di bassa pressione. Occorrerà dunque riaggiornarci in altri approfondimenti.




Commenta per primo on "METEO: l’atmosfera si INQUIETA. Farà subito FREDDO ma poi arrivano PIOGGIA e NEVE"

Aggiungi un commento

Your email address will not be published.


*