Ultime News

Pubblicato il: 17 Dicembre 2018 alle 12:21 pm

METEO: LA NEVE si allontana. MA ATTENZIONE ALLA PROSSIMA NOTTE

ioarticolo

Meteo in miglioramento. Ma attenzione alla prossime notte. Ecco perché.

A cura di Stefano Ghetti – Dir.Resp. Emiliameteo.tv
Questa volta la neve non ha tradito le aspettative e si è presa la rivincita dopo il flop delle precedenti due perturbazione che hanno visto la Dama bianca interessare le sole aree appenniniche. Già dal tardo pomeriggio di ieri la neve ha cominciato gradualmente a guadagnare strada dai monti verso molte zone di pianura fino all’entroterra romagnolo. Dopo una nottata nevosa, come previsto, ora la situazione volge verso un graduale miglioramento. Vediamo cosa succederà nelle prossime ore e soprattutto cerchiamo di capire perché la nostra attenzione si sposta alla prossima notte.



Attese schiarite da ovest

Abbiamo detto che il meteo è in fase di miglioramento e dunque ci si attendono alcune schiarite col passare delle ore ad iniziare dai settori ovest e dalle zone nord di pianura. Le schiarite si faranno ulteriormente strada nel corso del pomeriggio e la sera su gran gran parte della Regione ad eccezione dei settori più meridionali della romagna e sulle rispettive aree montane. La prossima notte, dunque, i cieli in gran parte sgombri da nubi e la neve presente al suolo, saranno ingredienti determinanti per un brusco ed ulteriore crollo delle temperature che scenderanno ben sotto lo zero soprattutto nelle aree innevate.

Attenzione lungo le strade 

Si raccomanda dunque molta attenzione lungo i tratti stradali dove rimarranno residue tracce di neve in particolare sui tratti stradali dell’Appennino. le temperature sotto lo zero provocheranno insidiose lastre di ghiaccio che potranno provocare problemi alla circolazione stradale. Un’altra insidia potrebbe arrivare anche dalla formazione di qualche banco di nebbia che potrà formarsi in tarda notte e nelle prime ore di domani mattina.




Commenta per primo on "METEO: LA NEVE si allontana. MA ATTENZIONE ALLA PROSSIMA NOTTE"

Aggiungi un commento

Your email address will not be published.