Ultime News

Pubblicato il: 18 Dicembre 2018 alle 6:40 pm

METEO Previsioni Emilia Romagna: CONFERMATO IL RISCHIO NEVE. Ecco dove

ioarticolo

Meteo in peggioramento sull’Emilia Romagna. Torna il RISCHIO NEVE. Ecco le zone a rischio.

A cura di Stefano Ghetti – Dir.Resp. Emiliameteo.tv
Gran parte della pianura padana in queste ore è avvolta da una gelida nebbia che sta provocando anche grossi problemi alla circolazione stradale a causa della scarsa visibilità. Le temperature, seppur normali per questo periodo dell’anno, sono davvero molto rigide e parecchie località di pianura sono già sotto lo zero. Il meteo tuttavia, nebbia a parte, si mantiene decisamente tranquillo e quella di oggi, specie sui monti, è stata davvero una splendida ma fredda giornata di sole. Ma in queste ore ci sono già alcune velature che si stanno avvicinando ai settori più occidentali dell’Emilia. Sono gli emissari della nuova perturbazione che investirà la nostra Regione soprattutto fra la sera di Mercoledì e per gran parte della notte successiva. Ma andiamo con ordine e vediamo il meteo che ci aspetta per la giornata di mercoledì 19 Dicembre.



Mattinata gelida e nebbiosa ma non per tutti

Sul fronte gelo saranno soprattutto l’Emilia centrale e buona parte delle zone interne del ferrarese a far registrare le temperature più rigide con valori anche di 3-4°C nelle zone di periferie ed il tutto accompagnato ancora da parecchia nebbia. Sui settori ovest invece, le temperature potrebbero risultare leggermente meno gelide in quanto già in prima mattina potrebbe essere già presente un moderato strato di nubi alte e stratificate che non solo potrebbero limitare il calo termico ma potrebbero favorire un più rapido dissolvimento delle nebbie. Temperature rigide anche lungo la costa ma non certo così fredde come sul resto della Regione. Anche lungo la costa potrebbe presentarsi qualche banco di nebbia. 

Passano le ore e il meteo gradualmente peggiora

Nel corso della mattinata la nebbia tenderà gradualmente a dissolversi anche sull’Emilia centrale lasciando spazio a qualche parziale schiarita minata tuttavia dall’arrivo delle nubi già presenti sui settori ovest. Nebbia in dissolvimento anche sulla Romagna dove il cielo si manterrà per lo più poco nuvoloso. Verso le ore centrali della giornata le nubi si faranno più dense fra il piacentino ed il parmense dove potrà cadere qualche debole pioggia e locali nevicate sulle rispettive zone appenniniche anche a quote relativamente basse. Fra il pomeriggio e la sera la situazione tenderà ulteriormente a peggiorare su tutta l’Emilia nonostante i fenomeni dovrebbero ancora temporaneamente persistere prettamente sui settori ovest con ancora qualche nevicata sui monti.

La notte porterà pioggia e neve. Ecco dove

Sarà soprattutto durante la tarda serata e ancor più durante la notte successiva che il tempo diverrà via via sempre più capriccioso con fenomeni più intensi e diffusi su tutta l’Emilia e sul ferrarese per poi estendersi rapidamente anche verso tutta la Romagna. In questo frangente, stante la persistenza dei classici cuscini d’aria fredda preesistente nei bassi strati, le nevicate in Appennino potrebbero spingersi fino a quote molto basse se non addirittura sino alle pianure limitrofe sull’Emilia specie su quella occidentale anche se al momento risulta davvero difficile poter confermare tale ipotesi. La situazione meteo dovrebbe poi migliorare rapidamente nel corso dalla mattinata di giovedì a partire da ovest.

Sul fronte neve vi invitiamo a seguire come sempre i prossimi aggiornamenti serali.  




Commenta per primo on "METEO Previsioni Emilia Romagna: CONFERMATO IL RISCHIO NEVE. Ecco dove"

Aggiungi un commento

Your email address will not be published.