Ultime News

Pubblicato il: 26 Gennaio 2019 alle 3:58 pm

PERTURBAZIONE alle porte. Torna la NEVE in Emilia Romagna?

Si nota benissimo dal prezioso occhio del Satellite Meteosat la nuova perturbazione in arrivo. La parte avanzata , quella meno fredda ed indicata con la linea rossa, sta già portando alcune velature sul nord Italia ma anche sull’Emilia Romagna. Il settore più freddo invece lo notiamo ancora in pieno Atlantico ( linea azzurra) seguito da un enorme contenitore d’aria fredda ben evidente da quelle piccole macchioline bianche. Ma quali effetti avrà questa nuova perturbazione sull’Emilia Romagna? Tornerà anche la neve? Vediamo

La perturbazione in oggetto, raggiungerà domani gran parte del nord Italia. Tuttavia, le correnti sud occidentali che lo accompagneranno in una prima fase, dovranno fare i conti con il nostro Appennino che non permetterà alla perturbazione di interessarci in modo deciso. Le nubi ed i fenomeni si addosseranno soprattutto sul comparto appenninico dove potrà aversi qualche nevicata sparsa sopra i 1000-1200 metri di quota. Nel corso della giornata sarà comunque possibile qualche piovasco sparso anche sulle zone di pianura specie quelle più settentrionali.




Fra la notte successiva e la prima parte di lunedì, le correnti ruoteranno dai quadranti settentrionali divenendo via via più fredde. In questo frangente ecco che la perturbazione potrebbe interessare in modo più deciso gran parte dell’Emilia centrale e la Romagna. In Emilia la neve scenderà di quota probabilmente fino a toccare le zone collinari con possibili episodi di pioggia mista a neve fino alle pianure limitrofe.

Il brutto tempo potrebbe insistere fino a sera quando i fenomeni tenderanno a concentrarsi sui settori montuosi e sulla Romagna centro meridionale, con ancora nevicata a bassa quota sull’Appennino Emiliano orientale e a quote un po’ più alte su quello romagnolo.

Stefano Ghetti