Ultime News

Pubblicato il: 29 Gennaio 2019 alle 12:17 pm

NEVE: Ecco dove e quando CADRA’ in Emilia Romagna

neve emilia romagna

Ben ritrovati cari Lettori. Anche questa mattina dedichiamo il doveroso spazio all’atteso peggioramento meteo previsto per la giornata di domani, Mercoledì 30 Gennaio. Ne abbiamo già scritto parecchio in precedenti Editoriali del rischio di nevicate anche in pianura. In queste ore arrivano puntuali i nuovi aggiornamenti provenienti dai principali centri di calcolo. Cerchiamo di capire quale sarà l’evoluzione del meteo e soprattutto se e dove cadrà la neve.

Partiamo subito dicendo che il “se” non riguarderà certo il comparto appenninico dove la neve è ormai certa. L’incertezza riguarda come sempre la fascia pianeggiante in particolare gli eventuali accumuli. Detto questo siamo comunque a confermare l’elevato rischio di nevicate fino alla pianura soprattutto sui settori occidentali. In sede previsionale, notiamo già le prime precipitazioni che potranno interessare nelle prime ore del mattino proprio i settori ovest ( piacentino – Parmense ) con nevicate fino a quote molto basse o forse già in pianura.




Col passare delle ore, i fenomeni, cominceranno a guadagnare terreno verso est coinvolgendo anche i settori centrali dell’Emilia. Dal reggiano, al modenese e fino al bolognese, nel primo pomeriggio la neve rimarrà proprio sul limite della pianura dove potrebbero registrarsi precipitazioni soprattutto a carattere liquido, dunque di pioggia. Viste le temperature tuttavia molto al limite, non possiamo escludere una rapida trasformazione in neve. Cosa che dovrebbe comunque accadere fra il tardo pomeriggio e la sera. In Romagna prevarrà la pioggia che arriverà in modo più deciso verso sera. Pioggia anche sul ferrarese.

La fase più attiva del maltempo e di conseguenza anche delle precipitazioni, si registrerà proprio dalla serata e per gran parte della notte con nevicate ancora possibili su tutto il comparto emiliano anche in pianura e con accumuli importanti sopra i 400-500 metri di quota. In questo Frangente non è da escludersi qualche episodio di nevischio sulle aree interne del ferrarese, Romagna e localmente fin lungo i litorali.

Dalla tarda notte e nelle prime ore di giovedì, le precipitazioni si attenueranno a partire da ovest. Giovedì mattina è prevista una rapida attenuazione anche sui settori centrali della pianura emiliana dove si potrà avere ancora un po’ neve. Insisteranno invece le piogge e le nevicate, fino alla bassa collina, sulla Romagna e sull’Appennino centrale. Ulteriore e generale miglioramento fra il pomeriggio e la sera. Seguiranno altri aggiornamenti nel corso della giornata.

Stefano Ghetti