Ultime News

Pubblicato il: 20 Novembre 2018 alle 7:18 pm

METEO: ARRIVA L’ALBA PIU’ FREDDA. Brinate anche in pianura. Vediamo dove

meteo

ioarticolo

Meteo: l’alba di domani potrebbe essere la più fredda della settimana. Rischio BRINATE fino in pianura. 

A cura di Stefano Ghetti – Dir.Resp. Emiliameteo.tv
In queste ore il tempo sta andando lentamente migliorando grazie all’allontanamento del nucleo freddo e perturbato che ha interessato molte aree del nord Italia e che in queste ore si attarda solo sulle estreme zone del nord est. Proprio a causa del parziale miglioramento delle condizioni meteo, durante la prossime notte e all’alba di domani, su alcuni tratti della pianura padana, si potrebbero attivare temporanee schiarite. I parziali rasserenamenti notturni sono sempre alla base di una maggior dispersione del calore dai bassi strati verso l’atmosfera con conseguente maggior raffreddamento del suolo.



Probabili valori prossimi allo zero con rischio brinate

Nel corso della prossima notte dunque, ecco che su alcune zone della pianura padano-veneta saranno possibili temperature vicine allo zero con probabili brinate in particolare nelle zone di periferia e di aperta campagna. Laddove il cielo si manterrà invece nuvoloso, le temperature non riusciranno ovviamente a raggiungere la fatidica soglia di congelamento ( zero gradi) e si manterranno attorno ai 3-4° centigradi.

Sarà la notte e l’alba più fredde della settimana

Comunque vadano le cose, potrebbero essere la notte e l’alba più fredde della settimana in quanto nei prossimi giorni, le temperature minime, sono previste in lento e graduale aumento sia per la presenza di nubi ma anche per i venti miti da Scirocco che, specialmente fra giovedì e venerdì, torneranno a dominare la circolazione generale su tutto il nostro Paese.




Commenta per primo on "METEO: ARRIVA L’ALBA PIU’ FREDDA. Brinate anche in pianura. Vediamo dove"

Aggiungi un commento

Your email address will not be published.


*