Ultime News

Pubblicato il: 19 Novembre 2018 alle 6:42 pm

METEO AGGIORNAMENTO: NEVE IN PIANURA: FORSE non ce la fa. Vediamo.

Meteo aggiornamento NEVE. Scendono ulteriormente le probabilità di NEVE in pianura. Ecco i dettagli dell’ultimo aggiornamento. 

A cura di Stefano Ghetti – Dir.Resp. Emiliameteo.tv




Non ci sono buone notizie per gli appassionati della neve Amici, viceversa sono confortanti per chi la neve in pianura le vede come una sorta di grosso problema. Insomma, il meteo da sempre non può accontentare tutti nello stesso momento. Ma cerchiamo di capire come mai le possibilità di neve fino in pianura stiano ora dopo ora calando.

Colpa delle temperature?

Al momento pare proprio di si. Una delle principali ragioni, in realtà forse l’unica, è da ricercare nel quadro termico generale. Tradotto in termini molto semplici, non c’è abbastanza freddo. Complice la qualità dell’aria che non è freddissima, ma complice anche il fatto che veniamo da un lungo periodo troppo mite per la stagione ed i primi tentativi di formazione dei classici cuscini d’aria fredda nei bassi strati non vanno certo a buon fine.

Tutto nelle mani delle precipitazioni

C’è tuttavia ancora una possibilità che la Dama bianca possa raggiungere, anche se per poco , la zone pianeggianti. Quale? L’intensità delle precipitazioni. Più la pioggia cade forte e più sarà la quantità d’aria fredda che si rovescia verso il basso. In sostanza più forte pioverà e maggiori sono le possibilità che la temperature al suolo possa calare fino a raggiungere i giusti valori con i quali, la pioggia, si tramuti in candidi fiocchi bianchi.

La notte porta consigli

E chissà se sarà così per la neve, visto che saranno proprio le prime ore della notte quelle dove ci si attende la fase più attiva delle precipitazioni. Già ci immaginiamo gli appassionati incollati ai vetri di casa con l’occhio vigile verso i lampioni. Pensate che questa tecnica ha pure un nome. Quale? il fenomeno del lampionismo. Chi segue la neve e le sue comparse, sa benissimo di cosa stiamo parlando.

L’Appennino però sarà ben imbiancato

Che la neve arrivi o no in pianura, la certezza di discrete nevicate si orienta inevitabilmente alle zone montuose e sicuramente fino a quelle collinari. Dalle quote medie in su, la neve, potrebbe cadere per parecchie ore con discreti accumuli. A tal proposito, ci teniamo a ribadire di prestare molta attenzione lungo le strade.