Ultime News

Pubblicato il: 23 Dicembre 2018 alle 9:49 am

METEO: Cappa nebbiosa e tossica in pianura. Sui monti atmosfera limpida e mite. Ma c’è una buona notizia



ioarticolo

Meteo con l’alta pressione. Nebbia e Smog in pianura. Sole e mitezza sui monti. Ci sono novità all’orizzonte? Vediamo

A cura di Stefano Ghetti – Dir.Resp. Emiliameteo.tv
Basta osservare l’immagine che ci propone la webcam sul Monte Cimone per renderci conto della situazione meteo che stiamo vivendo. L’alta pressione ci ripara dalle perturbazioni atlantiche e solo qualche timida velatura riesce a minare bel tempo. Bel tempo? Non per tutti però. La situazione in pianura è ben diversa. Il clima, seppur meno freddo delle gelide notti dei giorni scorsi, si mantiene comunque freddino ma soprattutto stiamo vivendo in una sorta di atmosfera grigia, nebbiosa e purtroppo anche assai tossica per nel nostre via respiratorie. Ma cosa succederà oggi? il sole se ne resterà solo sui monti?

Il comportamento della nebbia è spesso imprevedibile e soprattutto non sempre si comporta allo stesso modo in forma omogenea. Gioco forza anche oggi ci saranno zone dove la nebbia si solleverà e continuerà a mantenere i cieli grigi ed un clima ovviamente freddo. Le zone dove potrà persiste questo scomodo ed insidioso elemento, saranno soprattutto le aree più a nord, cioè quelle più vicine al fiume Po per intenderci. Mentre via via che si ci sposta verso il sud della via Emilia, dunque nelle zone più vicine all’Appennino, la nebbia avrà maggior possibilità di dissolversi lasciando spazio a qualche temporanea schiarita. Credetemi, precederlo è come un terno al lotto. Resta invece confermato un tipo di tempo discreto o a tratti anche buono sui monti dove il clima sarà sicuramente gradevole e soprattutto più salubre.

Ci sono comunque importanti novità all’orizzonte. Proprio dalla serata della Vigilia, comincerà ad affluire aria più fredda e anche un po’ più secca. Dal giorno di Natale infatti, è previsto un moderato ricambio dell’aria che potrebbe favorire una maggior rimescolamento dell’aria nei bassi strati con conseguente riduzione della nebbia e delle nubi basse. Vedremo tuttavia se questo evento sarà capace di riportarci un po’ di sole anche in pianura e soprattutto se sarà in grado di farci respirare un tipo di aria più salubre.



Commenta per primo on "METEO: Cappa nebbiosa e tossica in pianura. Sui monti atmosfera limpida e mite. Ma c’è una buona notizia"

Aggiungi un commento

Your email address will not be published.


*