Ultime News

Pubblicato il: 10 Maggio 2019 alle 6:30 pm

Meteo: Domenica 12, una FREDDA BURRASCA, farà TREMARE la PRIMAVERA. Ecco gli EFFETTI in EMILIA e ROMAGNA

A cura di Stefano Ghetti – Dir.Resp.EmiliaMeteo.tv

Pazza Primavera

La PRIMAVERA è da sempre considerata come uno dei periodi più dinamici dell’anno, sia dal punto di vista meteorologico ma anche da quello climatico. Da sempre rientrano nella normalità i repentini passaggi dal bello al cattivo tempo e i conseguenti alti e bassi dal punto vista termico. Ogni anno infatti, la stagione dei fiori mette a dura prova il nostro organismo spesso stressato da questi continui cambiamenti di fronte.

Quest’anno, tuttavia, le cose sembrano andare decisamente peggio. Le fasi di maltempo sono più intense e durature e le temperature continuano a rimanere ben sotto la media stagionale. Ora vi chiederete se, all’orizzonte, ci siano finalmente segnali di una ripresa verso un contesto più consono al mese di Maggio, giusto? Ebbene, la risposta è no! Anzi, proprio a cavallo dell’imminente fine settimana, la situazione meteorologica generale potrebbe ulteriormente aggravarsi specie nella giornata di DOMENICA 12, quando, l’ennesima FREDDA BURRASCA, colpirà duramente alcuni settori della regione facendo letteralmente TREMARE LA PRIMAVERA. Ma vediamo nel dettaglio perché e quali saranno gli EFFETTI.


ARRIVA la BURRASCA dal nord Europa

Dal nord Europa, come accaduto nello scorso fine settimana, si metterà in viaggio un vortice freddo verso il nostro Paese raggiungendolo già nel corso della giornata di Sabato 20. Il tempo in Emilia e Romagna andrà peggiorando soprattutto fra il pomeriggio e la sera ma, la fase più attiva, colpirà la regione nelle successive 24 ore.

All’alba di Domenica 12 infatti, l’inserimento di freddi venti di Bora provocheranno un deciso ed ulteriore peggioramento delle condizioni atmosferiche con intensi rovesci, i quali, colpiranno nel corso della mattinata soprattutto la Romagna e i settori centrali dell‘Emilia. Il Meteo sarà compromesso anche sulla Province occidentali ma con precipitazioni meno importanti e persistenti.

In seguito, il contesto Meteo, potrebbe ulteriormente aggravarsi nel pomeriggio/sera in particolar modo sui settori centro meridionali della Romagna con elevato rischio di intensi rovesci, locali nubifragi ed improvvisi allagamenti. Piogge importanti bagneranno altresì l’area orientale emiliana soprattutto il settore appenninico. Ma il tempo risulterà piovoso anche sul resto dell’Emilia con fenomeni più attenuati o addirittura assenti nelle aree del piacentino e sull’ovest del parmense.


Venti, Mari e Temperature

Da segnalare i forti venti di Bora che soffieranno con raffiche oltre i 70-80 Km/h sulle coste romagnole e ferraresi dove il mare tenderà a divenire molto mosso a tratti agitato al largo. Infine, quasi superfluo dirlo, registreremo l’ennesimo crollo delle temperature.

Condividi e suggerisci ai tuoi amici queste informazioni. Potrebbero essergli utili. 

Commenta per primo on "Meteo: Domenica 12, una FREDDA BURRASCA, farà TREMARE la PRIMAVERA. Ecco gli EFFETTI in EMILIA e ROMAGNA"

Aggiungi un commento

Your email address will not be published.


*