Ultime News

Pubblicato il: 22 Giugno 2019 alle 12:53 pm

Meteo: è già un Bollettino di Guerra. E il peggio sta arrivando. Vediamo


Situazione di allerta per fenomeni avversi. Il peggio sta arrivando

Super grandinate e nubifragi nel torinese, straripa il Seveso in Lombardia, forti temporali in Veneto, insomma la situazione meteo si sta trasformando nell’ennesimo bollettino di guerra. E non finirà qui perché il peggio sta arrivando. Vediamo dunque come evolverà la situazione nelle prossime ore. 


Nel primo pomeriggio comincerà ad essere interessato dai forti temporali praticamente tutto il Nord Italia. Intensi rovesci, nubifragi, grandinate e qualche locale tromba d’aria, caratterizzeranno gran parte del pomeriggio coinvolgendo anche alcuni settori del Centro specie la dorsale appenninica delle Marche, l’Abruzzo e il Nord del Lazio. Qualche piovasco è atteso anche sulla Campania. 

In alcune regioni del Nord sono state emesse allerte di colore giallo/arancione per elevato rischio di fenomeni avversi. Le temperature piuttosto calde favoriranno infatti la formazione di pericolose celle temporalesche capaci di scaricare tantissima pioggia in un lasso di tempo molto breve con il conseguente rischio di improvvisi allagamenti. Prestare molta attenzione anche ai fulmini e le possibili intense grandinate. 

La situazione di forte instabilità dovrebbe cominciare poi ad attenuarsi verso sera quando la fase temporalesca si limiterà ad interessare essenzialmente le aree del Nord Est dove cesserà di piovere nel corso delle prime ore della notte.

Di Stefano Ghetti