Ultime News

Pubblicato il: 12 Maggio 2019 alle 12:08 pm

Meteo ITALIA > PREVISIONI PROSSIMA SETTIMANA. Atmosfera EFFERVESCENTE con PIOGGE e FRESCO. I DETTAGLI

Vortice di bassa pressione al Sud
A cura di Stefano Ghetti – Dir.Resp.EmiliaMeteo.tv

SITUAZIONE

Si sta per concludere la prima metà di Maggio, un mese per il momento contrassegnato da un ATMOSFERA spesso agitata e contrassegnata da lunghe fasi di tempo perturbato e da un tipo di clima decisamente FRESCO su molte regioni d’ITALIA. Anzi, in alcuni frangenti, abbiamo potuto sperimentare temperature fortemente sotto la media della stagione.

La continua latitanza delle alte pressioni nel cuore del Mediterraneo è sicuramente la ragione primaria di questo continuo dinamismo sul fronte Meteo.
Ma cosa bolle in pentola per la PROSSIMA SETTIMANA? Vediamo I DETTAGLI.


VORTICE DI BASSA PRESSIONE E ARIA FREDDA. Continua la fase instabile

Vortice di bassa pressione al Sud

La permanenza di un vortice di bassa pressione sul basso Tirreno, quale eredità del peggioramento sopraggiunto nel weekend, continuerà a ricevere energia dalle fredde correnti settentrionali in arrivo sull’ITALIA. Fra Lunedì 13 e Mercoledì 15 Maggio, lo scenario meteorologico sarà ancora improntato verso un generale maltempo che investirà con maggior decisione i settori del Nord Est, molte aree del Centro (specie quelle adriatiche) e un po’ tutte le regioni meridionali. Su queste zone le temperature si manterranno fresche a tratti sotto media.

Le cose andranno meglio invece sul Nord Ovest fino all’area tirrenica centrale e l’ovest della Sardegna dove avremo un tipo di tempo più asciutto, con qualche parziale schiarita e in un contesto climatico più gradevole. Solo su Mercoledì 15, su questi angoli del Paese, potrà tornare un po’ d’instabilità.


TORNA IL BEL TEMPO ? Pare di NO

Continuando il nostro viaggio alla scoperta del tempo che farà nei prossimi giorni, notiamo che, nella seconda parte della PROSSIMA SETTIMANA, l’atmosfera farà di tutto per ritrovare un po’ di pace e dopo un Giovedì 16 ancora assai convulso, Venerdì 17 potrebbe sfatare il detto popolare che vederebbe tale date come funesta. In questo frangente infatti, il tempo potrebbe ritrovare una maggiore tranquillità con qualche momento d’incertezza limitato ai settori del Nord Ovest e all’estremo Sud del Paese, il quale, si ritroverebbe avvolto da un clima ovviamente più mite.

Ma questo generale miglioramento delle condizioni atmosferiche, potrebbe essere solo una breve illusione. Proprio sul finire della SETTIMANA, l’atmosfera sembra tornare assai EFFERVESCENTE al Centro Nord, con il ritorno delle nubi, delle PIOGGE e di un rinnovato calo termico.