Ultime News

Pubblicato il: 23 Giugno 2019 alle 1:56 pm

Meteo Modena: Tromba d’aria o Downburst? Facciamo un po’ di chiarezza


Modena bombardata da intense grandinate e violentissime raffiche di vento. Tromba d’aria? Vediamo di fare un po’ di chiarezza.

Col passare degli anni anche in Italia si utilizzano sempre più spesso termini in lingua straniera per definire determinati eventi atmosferici creando così un po’ di confusione fra i NON addetti ai valori. 

Sabato 22 Giugno, la città di Modena è stata colpita da un violento fronte temporalesco che ha provocato forti nubifragi, intense e distruttive grandinate e violentissime raffiche di vento. 


Ovviamente è subito iniziata la sfrenata ricerca di informazione da parte dei vari media, al fine di dare una risposta ben precisa a questo evento piuttosto violento anche se ormai divenuto sempre più frequente su parecchi angoli del nostro Paese. 

C’è chi ha attribuito il fortissimo vento ad una vera e propria tromba d’aria accompagnata da intense grandinate. Chi invece ha menzionato il termine di Downburst escludendo a priori la presenza di un fenomeno vorticoso (tornado o tromba d’aria)

Buona la seconda Amici! Le violentissime raffiche di vento, non sono infatti da attribuire ad una tromba d’aria bensì ad una forte corrente d’aria in discesa dalle nubi temporalesche che in seguito, raggiungendo il suolo, arriva ad espandersi in tutte le direzioni con moto orizzontale e provocando effetti spesso fortemente dannosi. 

Di Stefano Ghetti