Ultime News

Pubblicato il: 25 Febbraio 2019 alle 4:45 pm

Meteo PROSSIMI GIORNI: inizia la fase di CALDO ANOMALO. Poi qualcosa CAMBIERA’. Vediamo

Situazione generale

Il clima è già cambiato Amici e ne sono la testimonianza le temperature massime intorno ai 14-15°C con picchi anche di 16°C su molte città dell’Emilia. Sono gli effetti dell’alta pressione sub tropicale che sta muovendo come previsto il suo asse verso le regioni settentrionali e centrali d’Italia. Fino a tutto Giovedì, la situazione non cambierà con valori termici che potranno superare anche i 20°C. Da Venerdì invece, le cose potrebbero cambiare. Vediamo perché e quali saranno i possibili scenari meteo di questo possibile cambiamento.

Venerdì cala la pressione

Dopo la forte stabilità e il caldo anomalo che ci accompagneranno fino a Giovedì, ecco che Venerdì la pressione comincerà a calare sul nord Italia per effetto di un vortice di bassa pressione in rapida discesa dal nord Europa sospinto da correnti d’aria fredda. Tale vortice valicherà l’arco alpino portando un moderato e veloce peggioramento del meteo anche in Emilia Romagna con conseguente calo delle temperature.




Arrivano piogge e un po’ di NEVE

Come detto, gli effetti del prima citato vortice di bassa pressione in arrivo su Venerdì, si faranno sentire anche sulla nostra Regione. Venerdì mattina avremo un tipo di tempo assai variabile con addensamenti via via più consistenti ad iniziare dalle aree più settentrionali dove potrà cadere qualche piovasco sparso. Col passare delle ore, specie nel pomeriggio, altre piogge bagneranno dapprima l’Emilia centrale ed in seguito anche la Romagna. Tempo più asciutto sui settori ovest.

Attenzione alla neve che potrà cadere sull’area appenninica sopra i 1400-1500 metri di quota. Il tempo si manterrà instabile anche in serata nonostante i fenomeni si andranno a concentrare sui settori sud della Romagna e sull’area appenninica. Ancora qualche nevicata intorno ai 1400 metri. Migliora gradualmente altrove. Calano le temperature massime.

Il dopo è incerto.

Sabato e Domenica il tempo tornerà più tranquillo su tutta l’Emilia Romagna seppur in un contesto un po’ meno mite e più ventilato rispetto a questi giorni. Con l’inizio della successiva settimana invece, l’alta pressione potrebbe faticare a riprendere il comando dello scenario meteo generale ed il tempo potrebbe rimanere molto incerto e spesso soggetto al transito di nuovi impulsi freddi perturbati. Ne riparleremo.

Stefano Ghetti