Ultime News

Pubblicato il: 2 Gennaio 2019 alle 5:41 pm

METEO TURISMO: preoccupazione sul fronte NEVE. All’orizzonte solo freddo con tempo asciutto. Vediamo



Meteo: nel lungo termine si attendono con ansia le NEVICATE. Per ora solo molto freddo ma tempo asciutto. Quando cambierà?

A cura di Stefano Ghetti
C’è un gran da fare fra gli operatori turistici per cercare di mantenere fruibili le piste da sci del nostro comprensorio appenninico. Al momento la situazione sta purtroppo peggiorando e le nostre montagne, giorno dopo giorno, tendono sempre più a dipingersi di quel preoccupante marrone che, in questo periodo dell’anno, sarebbe meglio non vedere. Fortuna vuole che, almeno dal punto di vista termico, le notizie sono abbastanza confortanti in quanto, le temperature, si dovrebbero mantenere ancora per qualche giorno piuttosto rigide, fattore che consentirà sicuramente la produzione della neve artificiale.

Ma la neve, quella vera, sembra ancora lontana e questo è un aspetto di forte preoccupazione per gli amanti dello sci e , ovviamente, anche per gli addetti ai lavori. I centri di calcolo sono tutt’ora allineati verso un’unica linea di tendenza: alti e bassi delle temperature e ancora assenza di precipitazioni. Questo almeno fin verso la metà del mese.

Si legge spesso su alcuni siti di settore del fenomeno dello Strat-warming, un riscaldamento già in atto della stratosfera che potrebbe provocare un raffreddamento negli strati inferiori dell’atmosfera con cambiamenti anche dal punto di vista meteo. Sono al momento solo semplici ipotesi che si potrebbero concretizzare dopo la metà del mese quando potrebbe finalmente arrivare una situazione più favorevole alle nevicate.

Non ci resta che attendere e soprattutto sperare che almeno dal punto di vista delle temperature, non ci siano cambiamenti in peggio nel futuro prossimo.