Ultime News

Pubblicato il: 17 Giugno 2019 alle 9:04 pm

Meteo WEEKEND EMILIA e ROMAGNA: Sabato e Domenica tra CALDO AFOSO e rischio GRANDINE


L’Anticiclone delle Azzorre sta interessando ormai  tutto il nostro Stivale dispensando condizioni di tempo stabile, soleggiato e a tratti anche caldo seppur senza eccessi. Gli unici disturbi si concentrano ancora una volta sulle regioni alpine, prealpine e su alcune tratti delle dorsali appenniniche anche quelle emiliane dove nelle ore più calde continuano a scoppiare improvvisi temporali accompagnati da locali grandinate

Questo contesto meteorologico ci accompagnerà fino alla giornata di Giovedì. Da Venerdì 21 invece, ecco che l’Alta pressione delle Azzorre sarà nuovamente costretta a spostare il suo raggio d’azione verso ovest abbandonando così il nostro Paese. Il prossimo weekend farà dunque segnare un nuovo cambio della circolazione. Vediamo cosa succederà. 


Già da Venerdì 21, al posto dell’alta pressione delle Azzorre, tornerà protagonista quella africana con il suo carico di stabilità e soprattutto di caldo. Le temperature saranno in generale aumento soprattutto sulle due Isole Maggiori e al Sud. Attenzione ancora ai temporali e qualche grandinata sui settori alpini, prealpini ma anche sulla dorsale appenninica emiliana, marchigiana ed abruzzese. 

Sabato sarà una giornata molto calda su Sardegna, Sicilia, tutto il Sud e su parte del Centro. Il nord e l’Emilia Romagna verranno lambiti da alcuni refoli d’aria più fresca che porteranno alcuni temporali e grandinate non solo sui monti ma localmente su alcuni tratti della pianura Padana specie su est Lombardia, Emilia e basso Veneto in un contesto di clima molto afoso. 


Domenica ecco che l’Anticiclone africano riuscirà ad estendere la sua influenza anche al resto del Paese. Cessano i temporali al Nord e sulla dorsale appenninica e la giornata trascorrerà soleggiata praticamente su tutte le Regioni. Attenzione invece al caldo che sarà piuttosto importante al Centro Sud , meno invadente al Nord e sull’Emilia Romagna

Di Redazone