Ultime News

Pubblicato il: 23 Febbraio 2019 alle 12:12 pm

Meteo: Weekend. Il caldo batte in RITIRATA. Sabato e Domenica più FREDDI e ventosi

Situazione generale

In questa prima parte del weekend, possiamo già notare una discreta differenza dal punto di vista climatico. Le fredde correnti di Bora che soffiano a tratti moderate sull’Emilia Romagna, hanno  provocato un generale calo dei termometri. Al momento si registrano valori intorno ai 9°C su molte aree della regione con una differenza rispetto a ieri di 8-10°C.  Nonostante la ventilazione sostenuta, la situazione meteo generale si mantiene comunque ben stabile con un forte irraggiamento solare.

Venti forti in quota ma anche sui litorali. Moto ondoso in aumento

Le raffiche di vento più intense le registriamo sulla dorsale appenninica dove in queste ore si toccano punte anche di 60-70 km/h. Raffiche intense anche lungo le coste dove l’intensità si aggira intorno ai 50-60 km/h. Nelle prossime ore del Sabato, è atteso un generale ed ulteriore rinforzo del moto ondoso soprattutto al largo con mare a tratti molto mosso o localmente agitato in particolare sulla fascia più meridionale della Romagna.




Domenica venti in moderata attenuazione. Notte di ghiaccio.

Se le temperature massime, grazie al buon soleggiamento atteso per tutto il weekend, non riescono a calare in modo troppo evidente, non si potrà dire la medesima cosa per i valori notturni. Saranno infatti i maggiori rasserenamenti, uniti ovviamente all’aria fredda, a portare un netto crollo termico la prossima notte con valori di qualche grado sotto lo zero specie in Emilia ma fino alle aree interne della Romagna e del ferrarese.

Dal punto di vista della ventilazione invece, ecco che nel corso della Domenica comincerà lentamente a indebolirsi ad iniziare dai settori dell’Emilia in particolare da quelli occidentali. Venti ancora sostenuti invece sulla Romagna soprattutto sul litorale più meridionale. Anche sui monti i venti risulteranno ancora importanti.

Stefano Ghetti