Ultime News

Pubblicato il: 18 Novembre 2018 alle 2:47 pm

METEO EMILIA ROMAGNA: vortice FREDDO colmo di pioggia e NEVE. Ecco dove e quando colpirà

meteo

Meteo in rapido e forte peggioramento con tanta pioggia e NEVICATE (forse) fino in pianura. Ecco dove e quando.

A cura di Stefano Ghetti – Dir.Resp. Emiliameteo.tv




Una bella arietta limpida e frizzante accarezza la nostra Regione già da 48 ore. Quella di oggi è sicuramente una giornata di stampo praticamente invernale. Le parziali schiarite che si sono attivate durante la notte hanno anche favorito lo sviluppo delle prime timide brinate fin sulle zone di pianura. Anche le temperature massime stanno rimanendo su valori piuttosto freddini anche se parzialmente mitigate dalla presenza di qualche generoso raggio di sole. Insomma, come previsto, la circolazione meteo generale è radicalmente cambiata e cambierà ancora Amici.

Occhi puntati fra lunedì sera e martedì mattina

Nel periodo in esame, dunque fra lunedì sera e martedì mattina, la formazione di un vortice di bassa pressione sull’Italia, provocherà un severo seppur veloce peggioramento che coinvolgerà anche molte zone della nostra Regione. Già nel corso del pomeriggio di lunedì la situazione meteo darà i primi segnali del peggioramento con qualche goccia di pioggia già possibile sui settori centro orientali. Ma sarà soprattutto dalla serata che il meteo andrà seriamente peggiorando con l’arrivo delle prime piogge più importanti ad iniziare dai settori centro meridionali della Romagna e dalle rispettive aree appenniniche. La quota neve sarà prossima ai 900-1000 metri sull’Appennino romagnolo e attorno ai 600-700 metri su quello centrale emiliano. Durante la notte ulteriore intensificazione dei fenomeni sempre sulle medesime zone ma con piogge possibili anche sul resto della Regione. ATTENZIONE ALLA NEVE che su martedì mattina presto scenderà di quota fino a raggiungere quote collinari sui settori dell’Emilia non escludendo una possibile comparsa fino alle zone di pianura in particolare a sud della via Emilia.

Il brutto tempo scapperà via in fretta

Già nel corso della tarda mattinata, la parte più attiva del peggioramento, si sposterà piuttosto velocemente verso nord con conseguente miglioramento delle condizioni meteo ed attenuazione dei fenomeni a partire dai settori ovest dell’Emilia ma in rapida estensione anche al resto della Regione. Nel pomeriggio di martedì infatti, i fenomeni dovrebbero aver abbandonato totalmente l’Emilia Romagna lasciando in eredità un meteo spiccatamente variabile.

Usiamo ancora molta cautela sulla quota neve

Anche oggi non siamo purtroppo in grado di poter confermare e/o smentire la possibilità che la neve potrà arrivare ad imbiancare le zone di pianura. Come scritto sopra, il rischio c’è, ma non possiamo dare ancora certezze. Vi rimandiamo dunque ad ulteriori aggiornamenti.