Ultime News

Pubblicato il: 5 Aprile 2019 alle 10:01 am

NEVE: oltre un METRO e MEZZO sulle Alpi. Ma ora, incombe il RISCHIO VALANGHE.

Foto a cura di : Post.it

Alpi sommerse

La forte perturbazione che ha colpite l’Italia in queste ultime 48 ore, ha come previsto letteralmente sommerso di neve molti tratti dell’arco alpino soprattutto a quote superiori ai 1400-1500 metri. Sopra a questa altezza, il manto nevoso ha raggiunto addirittura il METRO e MEZZO in particolare sui settori centrali ed orientali delle Alpi


Possibile allerta valanghe

Proprio le abbondanti nevicate cadute in questi giorni e la permanenza a ad un tipo di clima non particolarmente freddo, potrebbe favorire il distacco di alcune valanghe specie in alta quota, dove, il manto nevoso, risulta assai abbondante.

La situazione, tuttavia, non è ancora confermata in quanto è ancora in fase di studio. Siamo infatti in attesa delle varie informazioni e dei dati sul rischio valanghe, da parte degli enti preposti. Consigliamo comunque di prestare molta attenzione sui comparti alpini dell’alto Piemonte, su quelli lombardi, del Trentino Alto Adige e su tutto il comparto delle Dolomiti

Evitate dunque i fuori pista e cercate di attenervi a quelle che sono le principali regole in caso di elevato rischio valanghe

Da monitore anche la situazione meteo, la quale, potrebbe accusare un nuovo peggioramento fra Sabato sera e Domenica con il ritorno di altre nevicate, le quali, andranno dunque ad accumularsi sopra un abbondante strato non certo particolarmente compatto