Ultime News

Pubblicato il: 19 Febbraio 2019 alle 5:14 pm

SUPERLUNA: ecco cos’è e dove si vedrà

Tutti a scrutare il cielo

Pur non essendo un fenomeno eccezionale e tanto meno anomalo, ci prepariamo ad osservare la Superluna. E’ infatti considerata come la luna più spettacolare del 2019. Alle 10,07 di oggi, la Luna ha raggiunto la distanza minima dalla Terra, pari a 356.761 chilometri, e per questo in serata apparirà più grande nel cielo e più luminosa rispetto a una normale Luna piena.

Per capire meglio

La Luna percorre intorno alla Terra un’orbita molto schiacciata, nella quale, ogni mese, tocca la distanza minima chiamata perigeo e quella massima definita come apogeo.  la Superluna si ha ogni volta che la Luna piena si avvicina molto all’orario del perigeo.





Meteo: come sarà la situazione del tempo?

Come sempre avviene nei casi in cui si posso osservare fenomeni particolari nei nostri cieli, la situazione meteorologica gioca un ruolo fondamentale. Insomma, tradotto in soldoni, come sarà il tempo sulla nostra Regione? Riusciremo a goderci lo spettalo della Superluna? Vediamo.

Cieli sereni ma attenzione alle nebbie e alle foschie

Probabilmente il momento migliorare per osservare tale fenomeno è quello del tardo pomeriggio ( momento in cui sorgerà) e le primissime ore della sera quando la Superluna non sarà ancora altissima all’orizzonte e dunque ci sembrerà ancora più grande. Inoltre, in quella fascia oraria, non avremo il problema delle nebbie o delle foschie dense che potranno calare in tarda serata e nella notte su alcuni tratti di pianura specie vicino al fiume Po.

Mare e montagna al top

Le zone dove lo spettacolo sarà ancor più spettacolare, saranno le aree di montagna e lungo le coste. Al mare la luna piena si mostrerà stupenda all’orizzonte già nel tardo pomeriggio. In montagna sarà probabilmente più emozionante in serata e nelle primissime ore della notte.

Stefano Ghetti