Ultime News

Pubblicato il: 15 Marzo 2019 alle 5:24 pm

Temperature Emilia Romagna: FORTE ANOMALIA, sabato fino a 23/24°C. Ecco QUANTO durera’

Temperature fortemente sopra la media

E’ tornata l’alta pressione nord africana e ce ne siamo subito accorti dal clima molto mite che sta avvolgendo in queste ore tutta l’Emilia Romagna. Le temperature massime, sono già salite prossime ai 20°C su molte aree interne dell’Emilia. Caldino anche in Romagna, mentre lungo le coste si registrano in media 3-4°C in meno rispetto all’interno. Stiamo insomma vivendo l’ennesima forte anomalia termica, la quale, potrebbe ulteriormente intensificarsi nella giornata di Sabato.

Secondo le ultime elaborazioni infatti, la prima giornata dell’imminente fine settimana, potrà spingere i termometri fino a valori prossimi ai 23/24°C su molte località dell’Emilia. Da Piacenza, Parma, Reggio Emilia e fino a Modena, Bologna, Ravenna e Ferrara. Sono valori fortemente sopra la media stagionale anche di 7-8°C. Come accaduto oggi, le temperature massime risulteranno meno elevate lungo le coste dove oscilleranno intorno ai 17-18°C sulle coste del ferrarese e dei settori centrali della Romagna, mentre avremo temperature prossime ai 18-20°C sulla fascia costiera più meridionale specie nel riminese.




Ma quanto durerà questa forte anomalia termica?

Se non ci saranno sorprese dell’ultimo momento, la forte anomalia termica dovrebbe cominciare già a perdere di energia nella giornata di Domenica a partire dai settori dell’Emilia. Complice una maggior nuvolosità dovuta ad una perturbazione in arrivo da Nord.

Lunedì, questa perturbazione, attraverserà gran parte del Nord Italia ed influenzerà parzialmente il meteo anche sull’Emilia Romagna con un ulteriore lieve flessione termica. Le cose potrebbero invece sensibilmente cambiare fra la sera di Lunedì e nelle due giornate successive quando l’apporto di aria fredda dovuta a venti di Bora, potrà far calare sensibilmente le temperature anche di 10-12°C rispetto al fine settimana.

Stefano Ghetti