Ultime News

Pubblicato il: 15 Settembre 2018 alle 10:27 pm

2018: l’anno più CALDO dal 1800, ma…

L’anno 2018 è stato il più BOLLENTE dal 1800. Ma non tutto il CALDO viene per nuocere

Di Redazione

L’ondata di caldo anomalo di settembre conferma che il 2018 si è classificato fino ad ora in Italia come l’anno più bollente dal 1800, in cui sono iniziate le rilevazioni, con una temperatura superiore di 1,49 gradi rispetto alla media storica. È quanto emerge da una analisi della Coldiretti divulgata in occasione dell’ultimo week end dell’estate sulla base degli ultimi dati Isac Cnr relativi ai primi otto mesi dell’anno.

Questa bolla di calore lungo tutta la Penisola alla vigilia dell’autunno non solo prolunga le vacanze per 11,6 milioni di italiani a settembre, ma, sottolinea la Coldiretti, è provvidenziale, dopo la pioggia, per il vino Made in Italy con la vendemmia in pieno svolgimento in Italia. “Nel 2018 è evidente in Italia”, continua la Coldiretti, “la tendenza alla tropicalizzazione del clima con il moltiplicarsi di eventi estremi e una tendenza generale al surriscaldamento con la classifica degli anni interi più caldi da oltre due secoli che si concentra nell’ultimo periodo e comprende nell’ordine anche il  2015, il 2014, il 2003, il 2016, il 2007, il 2017, il 2012, il 2001 e poi il 1994.

News a cure de: TGCOM24


 Articoli correlati

Brrrr… fa daverro freddino in queste ore. Perchè

FORTI ESCURSIONI TERMICHE : Volano in su le temperature. Ecco perchè








Commenta per primo on "2018: l’anno più CALDO dal 1800, ma…"

Aggiungi un commento

Your email address will not be published.


*