Ultime News

Pubblicato il: 6 Gennaio 2019 alle 8:00 am

METEO: giornata d’attesa. All’orizzonte si prepara un nuovo SCIVOLONE delle temperature. Ecco quando



Meteo: fra martedì e mercoledì tornano LE FREDDE correnti nord orientali. Ecco gli effetti

A cura di Stefano Ghetti
Nonostante l’ennesima notte al gelo, già dal fine settimana i venti freddi correnti nord orientali hanno cominciato a perdere di potenza. L’alta pressione si è riavvicinata come previsto al nostro Paese ed il tempo guadagnerà un ulteriore dose di stabilità atmosferica, quel che basta per trascorrere un’altra giornata tranquilla e con temperature massime in ulteriore e moderata ripresa.
 
Ma all’orizzonte si prepara una nuovo offensiva del freddo ed ancora una volta provocata dall’arrivo di fredde correnti nord orientali. Da martedì infatti, faranno il loro ingresso sull’Italia le previste correnti fredde che, soprattutto da mercoledì, cominceranno a farsi sentire anche sull’Emilia Romagna. Gli effetti tuttavia saranno relegati solo ad un aumento della ventilazione e ad un ritorno del clima più rigido specie di notte quando le gelate torneranno severe su gran parte della Regione, sia in pianura ma anche lungo le coste. Farà ovviamente freddo anche in montagna. Di giorno , viste le condizioni meteo favorevoli al buon soleggiamento, le temperature ovviamente si addolciranno rispetto ai valori gelidi della notte e della prima parte del mattino.
 
L’afflusso d’aria fredda insisterà probabilmente per gran parte della settimana. Gli unici possibili disturbi dal punto di vista meteo, saranno relegati a giovedì mattina sulle zone più meridionali della Romagna dove non sono da escludersi brevi ed isolati rovesci nevosi fino a quote molto basse. Al momento non sarebbe nemmeno da escludere possano raggiungere persino il litorale ma rimane comunque un probabilità da confermare. Per il resto, come detto, il meteo continuerà a rimanere discreto ma ancora piuttosto freddo specie di notte.
 
 


Commenta per primo on "METEO: giornata d’attesa. All’orizzonte si prepara un nuovo SCIVOLONE delle temperature. Ecco quando"

Aggiungi un commento

Your email address will not be published.