Ultime News

Pubblicato il: 14 Settembre 2016 alle 8:25 am

AMERICA VS EUROPA ?

america

pubblicitagiovanelli


Mercoledì, 14 Settembre 2016

SARA’ SOLO UNA PARENTESI ?

Pochi giorni fa ci chiedevamo se il peggioramento imminente avrebbe dato vita ad una fase di tempo fresco e piovoso oppure se si sarebbe solo trattato di un episodio fine a se stesso: oggi ci sono validi motivi per credere che molto probabilmente si tratterà solo di una parentesi anche se i modelli matematici non sono ancora d’accordo. Se avrà ragione il modello Americano infatti, dopo il passaggio temporalesco a tratti anche intenso previsto per giovedì e l’instabilità ancora presente venerdì,  già nel weekend la pressione aumenterà nuovamente a partire da Ovest e gli ultimi fenomeni tenderanno a concentrarsi sull’Adriatico. Se le cose andranno come prevede il modello Europeo, la situazione meteorologica potrebbe rimanere fortemente compromessa anche per il corso del fine settimana. Vincerà l’America o l’Europa ? Cercheremo di sciogliere la prognosi nelle prossime edizioni. Quello che sembra però quasi certo è che la prossima settimana è previsto il ritorno dell’anticiclone: le temperature, dopo il brusco calo in arrivo giovedì, ma ancor di più venerdì, torneranno gradualmente ad aumentare a partire da lunedì/martedì prossimi; molto probabilmente, pur non raggiungendo più i valori di questi giorni, supereranno di nuovo la media del periodo.

Previsioni

In attesa di vedere quali saranno gli effetti dell’incontro America-Europa, il tempo di questa mattina saraà caratterizzato da cielo sereno o poco nuvoloso. Sulle zone pianeggianti il sole permarrà anche nel pomeriggio, quando però con il passare delle ore da Ovest avanzeranno delle velature sempre più dense, che in serata tenderanno a rendere il cielo parzialmente nuvoloso soprattutto sulla Lombardia e sull’Emilia specie quella occidentale. Sempre al pomeriggio nubi più corpose si formeranno sui rilievi, dove potranno scoppiare alcuni temporali più probabili in Appennino rispetto alle Alpi. Temperature ancora molto elevate, seppur in lievissimo calo rispetto ad ieri. Giovedì ecco il previsto peggioramento avanzare da ovest verso est anche se le zone a maggior rischio di pioggia saranno l’Emilia occidentale, la parte ovest di quella centrale e un po’ tutta la fascia appenninica. Meno a rischio di pioggia invece la Romagna e l’Emilia orientale. Si tratta comunque di una situazione che potrebbe favorire qualche piovasco un po’ ovunque dunque consigliamo il solito ombrellino a portata di mano. Calano le temperature, aumenta la ventilazione ed il moto ondoso.

Che tempo fa al mare

Vieni a scoprire il tempo sulle nostre spiagge con l’ausilio delle migliori WebCam scelte da noi ( Guarda )


Di Redazione

In collaborazione con

europubbli2

RISPARMIA FINO AL 55%
SUI PREVENTIVI ONLINE !!!