Ultime News

Pubblicato il: 8 Settembre 2018 alle 3:57 pm

ASTEROIDE SI AVVICINA ALLA TERRA. Si potrà vedere in diretta. Ci sono rischi per la terra?

Un’Asteroide si avvicina alla terra :  Si chiama 2018 RC e ha il diametro di 50 metri. Cosa rischia la terra?

Di Redazione

E’in arrivo un’Asteroide che viaggia a grendi passi verso la Terra. Si chiama 2018 RC, ha il diametro di 50 metri e alle ore 14:09 italiane di domenica 9 settembre transiterà a circa 220.000 chilometri dal nostro pianeta, ossia poco più della metà della distanza che separa Terra e Luna. L’asteroide sarà osservabile dall’Italia con un piccolo telescopio. Dovrebbe essere un passaggio di tutta sicurezza, senza particolari rischi di collisione con la Terra e un’occasione preziosa per osservare questo corpo celeste. I passaggi ravvicinati di questo tipo sono infatti l’occasione per osservare questi piccoli corpi celesti che vagano intorno alla Terra, conoscerli meglio e per prepararsi in futuro ad affrontare eventuali minacce.

Scoperto il 3 settembre dal progetto Atlas, dell’università delle Hawaii che cerca gli asteroidi vicini alla Terra (i cosiddetti Neo, Near Earth Objects), il ‘sasso cosmico’ sarà osservabile dall’Italia nella notte tra l’8 e il 9 settembre, a ridosso del passaggio ravvicinato.

L’osservazione è alla portata di un piccolo telescopio del diametro di 10-15 centimetri da puntare nella costellazione zodiacale dell’Acquario, “dunque l’asteroide sarà visibile a sud, a circa 30 gradi di altezza, poco dopo la mezzanotte.

Tra l’8 e il 10 settembre, l’asteroide si muoverà dalle costellazioni della Balena e dell’Acquario verso quella del Sagittario, passando da quelle del Pesce Australe e del Microscopio”.

Sarà possibile seguire in diretta l’evento grazie al The Virtual Telescope Project 2.0 a questo indirizzo https://www.virtualtelescope.eu/webtv/

Con un semplice Click puoi condividere questo articolo sulla tua bacheca di FaceBook. Grazie di cuore.

 Articoli correlati

Brrrr… fa daverro freddino in queste ore. Perchè

FORTI ESCURSIONI TERMICHE : Volano in su le temperature. Ecco perchè