Ultime News

Pubblicato il: 6 Settembre 2018 alle 11:49 am

BOLLENTI prospettive per la PROSSIMA SETTIMANA. Ecco cosa succederà

BOLLENTI

Dopo un’estate altalenante, l’alta pressione africana TRAVOLGERA’ l’Italia con BOLLENTI scenari e temperature ben sopra la media.

Di Redazione

Fermiamoci un attimo Amici, ed analizziamo bene l’andamento di questa particolare estate 2018. Com’è andato il mese di Giugno? Molto altalenante e con prevalenza di tempo incerto e a tratti piovoso. Caldo? Poco, salvo qualche giornata in cui l’estate ha provato ad emettere i suoi primi vagiti ma senza per altro trovare riscontri.

Il mese di Luglio? E’ partito simile a quello di giugno specialmente nella prima metà del mese. E nemmeno per gran parte di Luglio si può parlare di vera estate e grande caldo eccezion fatta della sua ultima fase. Abbiamo avuto ricorrenti episodi d‘instabilità, ricordate? Sempre col temporale dietro l’angolo. Un vero stress per gli amanti del caldo e della tintarella.

E il mese di Agosto? Forse è stato il mese dove il caldo e l’Estate sono riusciti a mettere in atto i loro bollenti propositi anche se non come è avvenuto in tante altre estati di questi ultimi anni. Ma sicuramente è stato un mese dove gli eventi hanno preso un aspetto più consono alle sue caratteristiche.

Detto questo, non credete sia normale che l’Estate cerchi adesso di recuperare il tempo perduto? Si, è vero, forse lo spazio per un parziale recupero non c’è, visto che ci stiamo avviando a grandi passi verso la fine della prima decade di settembre. Tuttavia, ben sappiamo come la natura sia spesso pronta a stupirci e a proporci scenari talvolta impensabili.

Detto e fatto. Gli eventi della prossima settimana potrebbero arricchire di parecchio la cronaca del tempo meteorologicoL’alta pressione africana, che fino ad ora non è mai stata sconfitta del tutto, approfitterà di un temporaneo e nuovo innalzamento del flusso fresco e perturbato atlantico per spingersi con veemenza verso l’Italia con l’intento di riportare una parentesi praticamente estiva su tutto il Paese.

Ma quanto caldo farà? Sempre molto difficile fare una stima precisa dei valori termici che si potranno registrare in un determinato evento soprattutto quando parliamo di previsioni a medio e lungo termine. Analizzando i centri di calcolo, noi di EmiliaMeteo, abbiamo dedotto che le zone dove farà più caldo saranno la Sardegna ed il versante tirrenico del centro Italia. Su queste aree le temperature potrebbero arrivare a toccare anche valori prossimi ai 34/35 gradi. Caldo anche al nord e al sud dove le temperature potranno supereranno sicuramente i 31/32 gradi. 

Ma non sarà solo il caldo a fare notizia. Afa e umidità saranno infatti fattori determinanti per rendere il caldo davvero pesante. Non dimentichiamoci che siamo in un periodo in cui le giornate si sono già ben accorciate e la notte, essendo più lunga, immagazzina maggior umidità con conseguente difficoltà ad esaurirsi durante il giorno. Se poi aggiungiamo che l’anticiclone africano ci porta già di per sé, oltre al caldo intenso,  molta umidità, il gioco è fatto. Indici di disagio bio- climatico alle stelle.

Inutile negare che si tratta comunque di una situazione anomala per il periodo anche se già accaduta in altre occasioni. Adesso però, tutti vi chiederete quanto durerà questa ondata di caldo fuori stagione. Pretenziosi !!! Di questo preferiamo parlarne più avanti anche perché queste bollenti prospettive future hanno ancora bisogno di parecchie conferme.

Con un semplice Click puoi condividere questo articolo sulla tua bacheca di FaceBook. Grazie di cuore.


 Articoli correlati

Brrrr… fa daverro freddino in queste ore. Perchè

FORTI ESCURSIONI TERMICHE : Volano in su le temperature. Ecco perchè








Commenta per primo on "BOLLENTI prospettive per la PROSSIMA SETTIMANA. Ecco cosa succederà"

Aggiungi un commento

Your email address will not be published.


*