Ultime News

Pubblicato il: 2 Settembre 2018 alle 4:51 pm

CALDO : PRESSIONE in aumento nei prossimi giorni e TEMPERATURE IN SALITA

ioarticolo

Sale la pressione. TORNA UN PO’ DI CALDO  

Se vogliamo un po’ di estate settembrina Amici, dobbiamo però accettare il fatto che le temperature dovranno subire un nuovo aumento. Per alcune zone d’Italia non sarà proprio un estate settembrina in quanto le temperature potranno raggiungere valori tipicamente estivi. Parliamo del sud Italia e della Sicilia che saranno maggiormente interessati dalla nuova spinta dell’anticiclone africano verso nord.

Ma il caldo si farà un po’ sentire anche al centro e parzialmente anche al nord. Se al sud potremo arrivare a toccare valori vicini ai 34/35°C, al centro sfioreremo i 30/32§°C, mentre al nord e sulla nostra Regione le punte massime arriveranno a toccare al massimo i 28/29°C. Niente male direi.

Ma ci sono comunque tanti aspetti da considerare. Le giornate si sono accorciate e questo fa si che la grande calura dei mesi di Luglio e di parte di Agosto riesce ad influenzare come detto solo le estreme regioni meridionali. Meno ore di sole , o di luce, implica anche notti più lunghe e dunque maggior possibilità che le temperature minime non salgano troppo e si mantengano su valori abbastanza freddi anche se assai umidi. Vogliamo anche aggiungere che l’alta pressione non ha l’energia di compressione che la caratterizza neo mesi prima citati. Insomma, almeno per il centro nord sarà una vera estate settembrina fatta di giornate caldine ma nottate in cui non ci saranno particolari problemi.

Ma allora quando torneranno il sole e il caldo? Diciamo che la situazione tornerà a tranquillizzarsi da martedì quando l’alta pressione riuscirà a spingersi più verso nord approfittando dell’esaurimento del minimo di bassa pressione che anche su lunedì però, potrà provocare ancora qualche problemino. Di questo ne riparleremo nell’Edizione della sera.

Ma ci sarà da fare i conti anche con una piccola “maledizione”. Quale? Beh,  quella dei weekend. Se tutto verrà confermato infatti, a cavallo del prossimo fine settimana, potrebbe avvicinarsi l’ennesimo vortice di bassa pressione. Insomma, sarebbe il terzo fine settimana consecutivo disturbato dalle correnti nord atlantiche. Vedremo Amici.





Aiutaci a crescere : utilizza il tasto condividi ( share ) CHE TROVI QUI SOTTO per condividere questo articolo sui social. GRAZIE

Di Redazione