Ultime News

Pubblicato il: 3 Febbraio 2020 alle 4:45 pm

CALDO: TEMPERATURE da pura FOLLIA, battuti alcuni record, ma è già pronta una BRUSCA METAMORFOSI

I caldi effetti dell’anticiclone nord-africano uniti ad una decisa ingerenza dei venti di caduta, (Fohn alpino) sono alla base di una parentesi da pura FOLLIA sul fronte delle TEMPERATURE.

Valori prossimi ai 25-26°C si sono infatti registrati su molti tratti delle aree interne della Sardegna  e della Sicilia. Picchi simili anche sulla Val Padana occidentale come in Piemonte dove sono stati addirittura battuti dei record che duravano dal 1990. Caldo eccezionale anche su molti tratti dell’area appenninica TOSCOEMILIANA dove la colonnina di mercurio è salito fin verso i 20°C alla quota di 2000 metri.

Tuttavia è già pronta una sorta di BRUSCA METAMORFOSI che riporterà il clima sui giusti binari. Vediamo perché e da quando.

Intanto anche quella di martedì sarà una giornata piuttosto anomala sul fronte caldo con una residua influenza dell’alta pressione nord-africana ed una persistenza dei venti di caduta su alcuni tratti del Nord.

Ma questo caldo fuori stagione, come detto, ha comunque le ore contate. Le correnti da nord cominceranno ad assumere un aspetto sempre più freddo specie tra la serata di martedì e la giornata di mercoledì quando ci attendiamo una brusca diminuzione dei valori termici praticamente su tutto il Paese.

Le differenze maggiori si avvertiranno soprattutto sui versanti del medio e basso Adriatico e su molti tratti del Sud. Qui infatti, l’atmosfera dovrà fare i conti anche con una situazione di forte instabilità condita da nubi, piogge e nevicate a bassa quota.

Ma le temperature saranno destinate a crollare anche sul resto d’Italia nonostante il meteo riuscirà comunque a rimanere decisamente più stabile
.

A conti fatti le temperature potrebbero calare in media di oltre 12-13°C o forse anche di più visti i valori da primavera inoltrata registrati in queste ultime 24 ore.

Ma nonostante ciò non ci attendiamo comunque una forte ondata di freddo e gelo in quanto i termometri non faranno altro che rientrare all’interno delle medie climatologiche.
In sostanza, la maggior sensazione di freddo che accuseremo, sarà essenzialmente dovuta proprio a queste forti differenze e in parte anche alla tesa ventilazione

E’ dunque finalmente arrivato l’inverno? Purtroppo pare di no cari lettori. Dopo questa sorta di burrasca invernale, l’alta pressione tornerà a conquistare spazio sull’Italia e il quadro meteoclimatico assumerà nuovamente un aspetto meno consono al calendario. 

Di Stefano Ghetti
metti mi piace alla nostra Pagina FaceBook

1 Comment on "CALDO: TEMPERATURE da pura FOLLIA, battuti alcuni record, ma è già pronta una BRUSCA METAMORFOSI"

  1. Mauro Scorzoni | 3 Febbraio 2020 at 7:46 pm |

    Se va avanti così, temo che ci sarà da soffrire, e molto, in questa prossima estate. Mi chiedo se siamo preparati al peggio

Aggiungi un commento

Impotence at 30 How long does liquid extenze take to work Ways to arouse your woman Ad magic inc Buy erectile dysfunction pills online Dys erectile dysfunction Super gorilla male enhancement pills reviews How do you get a larger penis Cactus for hair growth The nearest health store Penile enlargement surgery reviews Top 3 male ed pills Can you split male enhancement pills Laxogenin supplements Viagra and low libido