Ultime News

Pubblicato il: 25 Aprile 2020 alle 8:45 am

CORONAVIRUS: NUOVA ORDINANZA, riaprono TAKE AWAI, GELATERIE e TOELETTATURE per animali. Ecco le altre date

Il presidente della Regione Stefano Bonaccini ha da poco firmato una nuova ordinanza valida da LUNEDI’ 27 APRILE che decreta in tutto il territorio dell’Emilia Romagna il ritorno alla vendita di cibo da asporto (take away) da parte degli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande e da parte di attività artigianali.

Coinvolte dalla nuova ordinanza saranno ad esempio rosticcerie, friggitorie, gelaterie, pasticcerie, pizzerie al taglio, ma solo dietro ordinazione on-line o telefonica e quindi in maniera contingentata, per evitare assembramenti fuori e la presenza di non più di un cliente dentro il locale.

Negli esercizi attrezzati, il ritiro potrà avvenire anche dall’auto. L’ordinazione non potrà in alcun modo essere consumata sul posto.

Sempre in tutto il territorio regionale, via libera all’attività da parte degli esercizi di toelettatura degli animali di compagnia, per appuntamento, utilizzando i mezzi di protezione personale e garantendo il distanziamento sociale.





LE ALTRE DATE:
Si inizia dal 27 aprile: ripartiranno le fabbriche di macchine industriali per l’agricoltura e la silvicoltura.

4 maggio: via libera per tutti i cantieri insieme alle industrie del tessile e della moda. Lo stesso giorno, come annunciato dal direttore dei Monopoli Marcello Minenna, ripartono anche Lotto e Superenalotto.

Si potrà fare sport all’aperto anche lontano dalla propria abitazione e ci si potrà allenare da soli, oppure a due metri di distanza dagli altri.

11 maggio: salvo imprevisti, toccherà alla vendita al dettaglio. Abbigliamento, calzature e tutti i negozi che finora sono rimasti chiusi potranno tornare in attività, sia pur con le restrizioni dovute al distanziamento e ai dispositivi di protezione.

Rimarranno invece chiusi i centri commerciali e i mercati rionali che non vendono alimenti. Secondo il Comitato tecnico scientifico troppo alto è il rischio che la libera circolazione delle persone faccia risalire il numero dei malati.



18 maggio: sarà finalmente la volta dei bar e dei ristoranti. Un metro dal bancone, due metri tra un tavolo e l’altro, mascherine e guanti per i camerieri: sono queste le regole.

E se i governatori accetteranno e i dati saranno ancora incoraggianti, sarà anche possibile andare da una Regione all’altra. Il segnale, vero, che la fase più drammatica potrebbe essere davvero finita.

E voi che ne pensate ? Lasciate un vostro commento...

Di Stefano Ghetti
metti mi piace alla nostra Pagina FaceBook

Impotence at 30 How long does liquid extenze take to work Ways to arouse your woman Ad magic inc Buy erectile dysfunction pills online Dys erectile dysfunction Super gorilla male enhancement pills reviews How do you get a larger penis Cactus for hair growth The nearest health store Penile enlargement surgery reviews Top 3 male ed pills Can you split male enhancement pills Laxogenin supplements Viagra and low libido