Ultime News

Pubblicato il: 9 Marzo 2020 alle 11:00 am

CORONAVIRUS, si testa anche in Italia un FARMACO usato in Cina. BUONI i primi risultati. Ecco di COSA si tratta

Impiegato per la prima volta a Napoli su due pazienti, il Tocilizumab ha dato esiti incoraggianti.

Due pazienti affetti da polmonite severa da CORONAVIRUS e ricoverati all’ospedale Cotugno di Napoli sono stati trattati con Tocilizumab, un farmaco che viene solitamente utilizzato nella cura dell’artrite reumatoide.

I primi risultati sono buoni. In Cina il Tocilizumab, è già in fase di sperimentazione clinica in 14 ospedali di Wuhan.





La somministrazione, avvenuta nella giornata di sabato ed avviata per la prima volta in Italia, è stata possibile grazie a una stretta collaborazione tra l'Azienda Ospedaliera dei Colli, l'Istituto Nazionale Tumori Irccs Fondazione Pascale e alcuni medici cinesi.

Già a distanza di 24 ore dall'infusione, sono stati evidenziati incoraggianti miglioramenti soprattutto in uno dei due pazienti, che presentava un quadro clinico più severo.



Nell'esperienza cinese sono stati 21 i pazienti trattati che hanno mostrato un miglioramento importante già nelle prime 24-48 ore dal trattamento, che si effettua con un'unica somministrazione e che agisce senza interferire con il protocollo terapeutico a base di farmaci antivirali utilizzati.

Fonte Tgcom24

Di Stefano Ghetti
metti mi piace alla nostra Pagina FaceBook

Commenta per primo on "CORONAVIRUS, si testa anche in Italia un FARMACO usato in Cina. BUONI i primi risultati. Ecco di COSA si tratta"

Aggiungi un commento

Impotence at 30 How long does liquid extenze take to work Ways to arouse your woman Ad magic inc Buy erectile dysfunction pills online Dys erectile dysfunction Super gorilla male enhancement pills reviews How do you get a larger penis Cactus for hair growth The nearest health store Penile enlargement surgery reviews Top 3 male ed pills Can you split male enhancement pills Laxogenin supplements Viagra and low libido