Ultime News

Pubblicato il: 8 Ottobre 2018 alle 6:53 am

Cronaca di una giornata COME TANTE ALTRE. E NON è un buon segno.

giornata

La settimana si apre all’insegna del tempo quasi piatto. L’Autunno non parte, si è quasi addormentato. Ecco cosa succede e cosa potrà accadere. 

Di Redazione




C’è poco da stare allegri Amici. Se non fosse per il fresco notturno e di prima mattina e per qualche banco di nebbia sulle alcune aree di pianura, dell’Autunno non ce ne sarebbe davvero traccia. Poco sono serviti i cieli grigi e la pioggia di sabato in quanto già la domenica è tornata a percorrere il solito itinerario meteorologico fatto di sole e di temperature miti. Ed è proprio questo l’aspetto che maggiormente preoccupa. Passi la scarsità dell e piogge in un periodo comunque dove di pioggia ne dovrebbe cadere sicuramente di più, ma non è normale che il quadro termico continui a proporci giornate di stampo praticamente primaverile. Ad aggravare la situazione ci sono anche le prospettive future che, a parte un piccolo break di tempo instabile fra mercoledì e giovedì, a seguire ci sarebbe un ulteriore rimonta dell’alta pressione e con temperature in ulteriore rialzo.

Se tutto verrà confermato fra venerdì e sabato, le temperature potrebbero toccare anche valori prossimi ai 25-26 al nord e addirittura 27-28 al centro sud. Sono valori davvero fortemente anomali per la stagione. Ma che sta succedendo allora? Dov’è finito l’Autunno? Il problema sono le alte pressioni Amici che continuano a rimanere in viaggio su latitudini troppo settentrionali ed il flusso atlantico, cioè quello che potrebbe portarci la pioggia e il fresco autunnale, non riescono a penetrare verso l’Italia. Solo in brevi e determinati frangenti riescono a portare qualche temporaneo disturbo ma che non riesce certo a colmare l’anomalia presente.

Detto questo, ecco che oggi trascorreremo una giornata come tante altre. Una giornata fatta da qualche banco di nebbia in queste ore sui settori di pianura, specie in aperta campagna e vicino ai corsi d’acqua. Poi avremo un po’ di nubi di passaggio , ampie schiarite soleggiate e temperature sopra i 20 gradi con picchi anche di 22-23 gradi. Beh… che novità.


Notizie Correlate

Torna IL CALDO fuori stagione. L’AUTUNNO non riesce ancora ad imporsi

ALLUVIONI AL SUD: DANNI E VITTIME. Ma era tutto previsto

MISTERIOSO EVENTO si delinea all’orizzonte. Ecco cosa SUCCEDERA’

2018: l’anno più CALDO dal 1800, ma…