Ultime News

Pubblicato il: 30 Settembre 2018 alle 2:23 pm

ECATOMBE TERREMOTO: Salgono a oltre 830 i MORTI accertati ma si TEME IL PEGGIO

Salgono a 830 i MORTI accertati del terremoto e dello Tsunami in Indonesia. Ma si temono migliaia. 

Di Redazione

Almeno 832 morti e centinaia di feriti, ma la sensazione è che alla fine le vittime si conteranno a migliaia. Il bilancio aggiornato, ha dichiarato il portavoce Sutopo Purwo Nugroho, si riferisce ancora in gran parte alla capitale provinciale di Palu, a 80 chilometri dall’epicentro del sisma di magnitudo 7,5. I soccorritori non sono ancora riusciti a raggiungere ampie aree costiere più a nord fino alla città di Dongala, a 27 chilometri dall’epicentro.

La devastazione si sta rivelando in tutta la sua entità con il passare delle ore. Al largo sono stati avvistati cadaveri e si teme che in moltissimi possano essere stati trascinati in mare. La Protezione civile indonesiana effettuerà nella città di Palu una sepoltura di massa delle vittime del terremoto e dello tsunami. Lo ha annunciato il portavoce Sutopo Purwo Nugroho, citando ragioni sanitarie.

A Palu è arrivato il presidente Joko Widodo, in visita ad alcuni dei rifugi dove vengono ospitati circa 17 mila evacuati.
Tra le 100 e le 200 persone potrebbero essere rimaste intrappolate tra le macerie di un complesso residenziale nella città di Palu, crollato durante il terremoto. Lo ha riferito il responsabile del villaggio dove sorgeva il complesso, secondo cui molti corpi sono già stati estratti ma altre 90 persone rimangono disperse. L’area è stata raggiunta solo nel pomeriggio dai primi soccorsi.


 Articoli correlati

MISTERIOSO EVENTO si delinea all’orizzonte. Ecco cosa SUCCEDERA’

2018: l’anno più CALDO dal 1800, ma…