Ultime News

Pubblicato il: 25 Settembre 2018 alle 3:14 pm

Eliot : Una specie di piccolo URAGANO sull’Italia. E’ il SECONDO in queste ultime settimane. Che influenza avrà sull’Italia?

eliot

Nel weekend ecco la minaccia di Eliot, un secondo piccolo ciclone mediterraneo. Vediamo se e come influenzerà il tempo sull’Italia.

Di Redazione

Crediamo sia ormai sotto gli occhi di tutti che il nostro clima si stia un po’ tropicalizzando. Temperature medie in aumento, fenomeni sempre più estremi con temporali in stile tropicale. Ma c’è anche un altro elemento che ci porta a riflettere sul destino del nostro clima. Parliamo infatti dello sviluppo di un fenomeno che, seppur non certo eccezionale, non è comunque molto frequente.

Ci riferiamo ai cicloni mediterranei. La loro genetica è simile agli uragani ma ovviamente non sono paragonabili per estensione e potenza a questi enormi mostri distruttivi. Diciamo che possiamo considerarli come una sorta di piccole tempeste extra tropicali per capirci.

Già qualche settimana fa, nell’area di mare compresa fra la Sardegna e le coste tirreniche, si era formato un piccolo ciclone da noi nominato Riky che ha influenzato per alcuni giorni il tempo sulle isole maggiori per poi spostarsi ed attenuarsi nel mare a sud della Sardegna.

Ora i centri di calcolo vedono la possibilità dello sviluppo di un nuovo piccolo ciclone, che noi chiameremo Eliot, in formazione nel cuore del mar Ionio e per la precisione fra il sud Italia e la Grecia.

Già venerdì comincerà a ruotare minaccioso come un mulinello cercando di insidiare il tempo proprio all’estremo sud Italia e sulla Sicilia. Presto tuttavia trarre precise conclusione anche perchè la sua formazione e soprattutto il suo sviluppo è ancora in fase di studio e valutazione da parte dei centri di calcolo. Vi terremo comunque aggiornati.


 Articoli correlati

MISTERIOSO EVENTO si delinea all’orizzonte. Ecco cosa SUCCEDERA’

2018: l’anno più CALDO dal 1800, ma…