Ultime News

Pubblicato il: 22 Marzo 2018 alle 2:53 pm

FINE SETTIMANA FINALMENTE TRANQUILLO ?

fine settimana




Giovedì, 22 Marzo 2018

Ci aspetta un fine settimana variabile ma, pare ormai certo, senza la pioggia.

Ci sono FINALMENTE buone notizie amici per il prossimo fine settimana. Attualmente tutta l’Italia sta facendo i conti con un vortice di bassa pressione che richiama correnti d’aria fredda ma che manifestano maggiormente i loro effetti, in termini di maltempo, al sud su alcune aree del centro. Sul nostro territorio regionale si sta via via affermando un tipo di tempo più stabile seppur con temperature ancora ben sotto la media stagionale.

Cosa cambierà dunque nel fine settimana ?

Diciamo subito che,chi si aspetta l’arrivo della primavera, dovrà portare ancora un po’ di pazienza in quanto è vero che il tempo si manterrà variabile e asciutto, ma le temperature faticheranno a salire fino a valori consoni al periodo. Insomma, se avremo un alternanza di nubi e schiarite assolate, dovremo però fare i conti con nottate ancora rigidine e pomeriggi sicuramente più dolci ma comunque caratterizzati da valori di temperatura lievemente sotto media.

Niente pioggia dunque ?

Pare di si Amici, anche se la variabilità prima descritta non sarà comunque totalmente esente da qualche debole piovasco limitato ai settori appenninici più occidentali. Proprio a cavallo del fine settimana infatti, l’area di bassa pressione tenderà di nuovo ad approfondirsi ma l’evento è destinato a svolgersi al sud Italia e con parziale coinvolgimento del centro e parte dei settori ovest dell’Appennino tosco emiliano. Ovviamente, essendo oggi giovedì, teniamoci comunque una piccola riserva sul tempo del week-end per eventuali aggiustamenti in sede previsionale.




E la Primavera quando arriverà ?

Sempre con l’obbligo del SE, i modelli matematici disegnano un ritorno delle temperature nella media con l’inizio della prossima settimana dovuto ad un afflusso di aria più temperata atlantica. Attenzione però, questo tipo di aria potrebbe essere anche alla base di un ritorno delle nubi e di qualche pioggia. Presto per dirlo !!! Intanto credo sia il caso di goderci questo prossimo fine settimana che, come detto non dovrebbe costringerci a tenere l’ombrello a portata di mano.

Stefano Ghetti