Ultime News

Pubblicato il: 15 Luglio 2021 alle 10:46 am

Meteo: fra POCO, RAFFICA di TEMPORALI e GRANDINE. Torna l’ALLERTA per molte REGIONI. Ecco QUALI

Venerdì 16 Luglio 2021 

Venerdì tornerà l’allerta per possibili forti grandinate e temporali su molte regioni del nostro Paese.
La causa va ricercata nella presenza di un vortice d’aria fredda attualmente collocato tra il Nord Italia e la Germania, ma che nei prossimi giorni inizierà a migrare verso sud coinvolgendo molte aree del nostro Paese.
Proprio l’aria molto fredda presente in quota a contrasto con il caldo preesistente potrà favorire lo sviluppo di temporali a tratti anche forti accompagnati da importanti grandinate localmente di grosse dimensioni.

E’ un scenario che a conti fatti si ripete in quanto pure nei giorni scorsi molti tratti del Nord sono stati teatro di violenti temporali e forti grandinate responsabili per altro di ingenti danni ai raccolti, alle auto e a numerosi edifici.
Sono purtroppo questi gli effetti di eventi atmosferici via via più imponenti con i quali saremo sempre più di frequente costretti a convivere. Il contrasto tra masse d’aria fredda e il calore preesistente negli strati più bassi dell’atmosfera, funge da carburante allo sviluppo di vere e proprie celle temporalesche. Questi fenomeni hanno inoltre la peculiarità di essere spesso imprevedibili e di formarsi improvvisamente su determinati fazzoletti territoriali e senza dare alcun segnale di preavviso. Difficile dunque poter prevedere anche con poche ore di anticipo dove potranno colpire questi particolari eventi.

Fatta questa doverosa premessa, a capire meglio quali saranno le zone maggiormente a rischio ci vengono incontro i centri di calcolo con una sorta di simulazione del comportamento dell’atmosfera.
Sotto osservazione sarà la giornata di venerdì quando su molte regioni del Nord e del Centro si eleverà l’allerta.
Da un primo esame le regioni più a rischio saranno quelle del Nordovest ed in particolare al mattino l’area pianeggiante del Piemonte. Seguiranno poi nel corso della giornata l’Emilia Romagna, la Toscana, le Marche , l’Umbria e per finire il Lazio e l’Abruzzo.
Faranno da spettatrici invece la Sardegna e gran parte delle regioni del Sud dove l’alta pressione riuscirà ancora a frenare l’arrivo dei temporali destinati comunque ad arrivare a cavallo del weekend. Ma di questo ve ne daremo maggiori dettagli nei prossimi aggiornamenti.

VISITA LA NOSTRA NUOVA SEZIONE DI PREVISIONI FINO A 10 GIORNI

Qui sotto le vostre segnalazioni

Di Stefano Ghetti
metti mi piace alla nostra Pagina FaceBook

Impotence at 30 How long does liquid extenze take to work Ways to arouse your woman Ad magic inc Buy erectile dysfunction pills online Dys erectile dysfunction Super gorilla male enhancement pills reviews How do you get a larger penis Cactus for hair growth The nearest health store Penile enlargement surgery reviews Top 3 male ed pills Can you split male enhancement pills Laxogenin supplements Viagra and low libido