Ultime News

Pubblicato il: 13 Settembre 2018 alle 4:37 pm

GRANDINE E TEMPORALI IN ATTO: Ecco dove

Numerosi TEMPORALI in atto con GRANDINE su molte zone. Vediamo dove. 

Di Redazione

Stiamo entrando nella fase dinamica di questo annunciato peggioramento. L’alta pressione si è distratta ed una perturbazione annessa ad un minimo di bassa pressione attualmente fra la Corsica e la Sardegna, sta interessando gran parte del nostro Stivale.

Le temperature ancora elevate, sia del mare che dell’aria, fungono da enorme serbatoio di energia favorendo lo sviluppo di celle temporalesche a macchia di leopardo che si scaricano sotto forma di forti raffiche di vento, intensi rovesci e grandine. Notiamo distintamente le celle temporalesche nelle zone colorate di rosso all’interno della sempre preziosa immagine proveniente dal Satellite Meteosat da noi elaborata.

Quali sono dunque le zone attualmente interessate dai fenomeni? Partiamo subito dalla Regione che, in queste ore, sta maggiormente accusando gli effetti del nuovo peggioramento. Parliamo della Sardegna dove già da alcune ore sono in atto parecchi temporali sulle zone nord e per la precisione nelle aree di Olbia, Sassari, Alghero e fino ad alcune zone centrali dell’Isola, come a sud di Nuoro. Alcuni temporali sono in atto anche sui settori sud orientali come il caso del nord del cagliaritano.

Allargando il nostro orizzonte al resto del Paese notiamo temporali in atto anche su gran parte dell’Arco alpino, dal Piemonte, alla Lombardia fino al Trentino. Ma altri temporali si concentrano anche sulle zone interne del centro fra l’Umbria e l’Abruzzo. Infine qualche temporale sparso lo notiamo vicino alle coste nord occidentali della Sicilia e nelle aree meridionali attorno a Ragusa.

Con un semplice Click puoi condividere questo articolo sulla tua bacheca di FaceBook. Grazie di cuore.

 Articoli correlati

Brrrr… fa daverro freddino in queste ore. Perchè

FORTI ESCURSIONI TERMICHE : Volano in su le temperature. Ecco perchè








Commenta per primo on "GRANDINE E TEMPORALI IN ATTO: Ecco dove"

Aggiungi un commento

Your email address will not be published.


*