Ultime News

Pubblicato il: 29 Maggio 2022 alle 10:42 am

Il meteo in Italia: FRESCHISSIMO! Ma durerà poco. In settimana si sfioreranno i 40°C. Vediamo dove

Domenica, 29 Maggio 2022

Di Stefano Ghetti

Un fronte d’aria molto fredda ha raggiunto come previsto il nostro Paese provocando non solo parecchie note d’instabilità, ma soprattutto un ritorno a temperature decisamente più fresche in particolare sulle regioni del Nord e del Centro.
L’anticiclone Africano si è dunque visto costretto a ritirarsi verso Sud in una sorta di “vigile attesa” mantenendo un clima ancora caldo solo sulle estreme regioni del Sud.

Ma cosa accadrà dunque nei prossimi giorni? Beh, il titolo di questo editoriale si commenta da solo. Una sorta di clima gradevole ci accompagnerà fino a Martedì 31 in attesa di una nuova e forse anche più incisiva rimonta dell’alta pressione africana.
Il mese di Giugno infatti, si aprirà con un Mercoledì già piuttosto caldo per le regioni del Centro-Sud e per le due isole Maggiori, mentre al Nord le temperature aumenteranno in forma meno aggressiva.

L’apice di questa nuova ondata di caldo, salvo ormai improbabili sorprese, si raggiungerà tra Giovedì 2 e Venerdì 3 Giugno quando il grande caldo avvolgerà un po’ tutto il Paese ma con i picchi più elevati attesi sulle due Isole Maggiori e sui comparti tirrenici del Centro. Nelle aree interne sarde e siciliane la colonnina di mercurio potrebbe addirittura sfiorare la soglia dei 40°C. Un valore davvero eccezionale per l’inizio di Giugno.
Ma si soffrirà anche sul resto del Paese e pure al Nord dove nonostante non si toccheranno valori così elevati, ci penserà il fenomeno dell’afa a rendere le giornate piuttosto difficili.

Ma quanto durerà questa nuova andata di caldo? Stando alle ultime elaborazioni dei centri di calcolo, già da Sabato 4 Giugno si avvertirà un cambiamento per le regioni del Nord con annesso con termico in successivo avanzamento verso le regioni del Centro e del Sud nei giorni a seguire. Attendiamo conferme.


Di Stefano Ghetti
metti mi piace alla nostra Pagina FaceBook