Ultime News

Pubblicato il: 16 Aprile 2017 alle 5:28 am

IL TEMPO DI PASQUA E PASQUETTA

nubi

pubblicitagiovanelli


Domenica, 16 Aprile 2017

Attenzione a martedì

Una veloce perturbazione darà luogo ad una fase di instabilità che porterà qualche rovescio nel giorno di Pasqua sul medio Adriatico e al Sud, dal pomeriggio di nuovo al Nordest mentre sul resto dell’Italia prevarrà il tempo discreto.  Il lunedì di Pasquetta sarà all’insegna del tempo prevalentemente buono in quasi tutta l’Italia. Le schiarite saranno in generale più ampie nel pomeriggio; al mattino qualche pioggia isolata tra il nord della Puglia e l’Appennino meridionale, nel pomeriggio qualche rovescio o temporale isolato su rilievi del Nordest e Appennino calabro-lucano. Temperature in diminuzione e venti per lo più di moderata intensità. Da metà settimana si profila l’arrivo di aria più fresca che porterà un sensibile calo termico soprattutto al Nord e sulle regioni adriatiche. I cambiamenti più significativi si prospettano per la giornata di martedì quando l’indebolimento dell’alta pressione favorirà il passaggio della coda di una perturbazione in movimento sull’Europa centro-orientale, con il ritorno di precipitazioni nevose sulle Alpi, al Nord-Est, in Emilia Romagna e, successivamente, sul medio Adriatico. Mercoledì la perturbazione attenuata scivolerà al Sud dove darà luogo a dell’instabilità. In seguito a questo passaggio instabile le temperature tra martedì e mercoledì subiranno un calo in particolare al Nord e sul versante Adriatico.

Previsioni

DOMENICA : durante la giornata il tempo sarà discreto con prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso, salvo residua nuvolosità al primo mattino sul settore centro-orientale con piogge in esaurimento sulla Romagna. Verso sera aumento della nuvolosità sul settore centro-orientale della regione con probabili precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale, più intense lungo la fascia costiera. Temperature senza variazioni , con valori attorno a 11/13 gradi le minime. Massime con valori compresi tra 17/20 gradi della costa ai 21/22 gradi delle province emiliane. I venti soffieranno deboli in prevalenza settentrionali al mattino. Durante il pomeriggio tenderanno a disporsi da ovest sul settore occidentale, mentre su quello orientale ruoteranno per disporsi da nord-est/est con intensità debole-moderata nell’interno e moderata lungo la fascia costiera. Mare poco mosso con rapido aumento del moto ondoso dalla sera.

Lunedì

Il tempo nel primo mattino risulterà nuvoloso con residue precipitazioni a carattere di rovescio sul settore centro-orientale della regione. In seguito generale miglioramento, con cielo sereno o poco nuvoloso su tutto il territorio regionale. Temperature in lieve diminuzione, con valori minimi compresi tra 10 e 12 gradi, valori massimi tra 17 e 19 gradi. Venti inizialmente moderati dai quadranti orientali con rinforzi sulla costa e sul mare, in attenuazione nel corso della mattina. Mare inizialmente molto mosso sotto costa, agitato al largo, con moto ondoso in rapida attenuazione nel corso della mattinata.

AVVISO : EMILIAMETEO.TV RICERCA AZIENDE INTERESSATE A PROMUOVERE IL PROPRIO MARCHIO ALL’INTERNO DEL PROGRAMMA DI PREVISIONI DEL TEMPO IN ONDA SULL’EMITTENTE TELEVISIVA TRC’. PER INFORMAZIONI POTETE CONTATTARE IL NUMERO 339-8353897


 

  • Segui il tempo in diretta grazie alle meteo segnalazioni : CHAT ALERT
  • Guarda l’ultima edizione del Meteo in TV su TRC’

Di Redazione

In collaborazione con

europubbli2

RISPARMIA FINO AL 55%
SUI PREVENTIVI ONLINE !!!