Ultime News

Pubblicato il: 1 Settembre 2018 alle 3:18 pm

INIZIA LA FASE PEGGIORE: TEMPORALI e GRANDINE imminenti

ioarticolo

L’occhio del ciclone dovrebbe cominciare a muoversi. ATTENZIONE alle prossime ore.  

Stiamo per entrare nella fase più delicata di questo previsto peggioramento. A dir il vero fino ad ora la nostra Regione è stata anche piuttosto fortunata, nonostante le nefaste previsioni di ieri che la vedevano fra le aree maggiormente a rischio di maltempo. Ma il vortice di bassa pressione che sta interessando il nostro Paese, ha posizionato il suo centro motore più a nord del Previsto facendo si che le aree più interessate dai fenomeni intensi, almeno fino ad ora, fossero la Toscana, l’area appenninica e in queste ore anche i settori sud della Romagna.

Proprio su quest’ultima zona si stanno formando intensi nuclei temporaleschi che porteranno nelle prossime ore forti rovesci a anche qualche grandinata. Lo notiamo bene dall’immagine radar allegata che ci mostra anche altre zone interessate da fenomeni. L’area appenninica del bolognese ad esempio e fino alle porte della pianura, è interessata da piogge sparse a tratti anche da qualche rovescio.

Via via che ci spostiamo verso ovest la situazione risulta ancora tranquilla a parte un nucleo  temporalesco in risalita dalla Toscana verso le zone dei crinali al confine con il modenese. Per il resto tutto sembra tranquillo. Ma non è così. L’area di bassa pressione dovrebbe cominciare a muoversi lentamente e questo favorirà una deviazione delle correnti in quota responsabile di un possibile aggravamento delle condizioni atmosferica specie sull’Emilia centrale.

Si tratta tuttavia di una situazione che va seguita con molta attenzione ora dopo ora. Come abbiamo potuto vedere questa mattina, la posizione del minimo di bassa pressione è determinante per l’evoluzione del maltempo. Anche una piccola differenza di qualche chilometro potrebbe letteralmente stravolgere una previsione per un determinato luogo. Chi ci segue con attenzione ricorderà bene che questo tipo di “problematica” l’avevamo già ben paventata in altri editoriali. Purtroppo è proprio da queste situazioni imprevedibili dove nasce il classico errore previsionale.





Aiutaci a crescere : utilizza il tasto condividi ( share ) CHE TROVI QUI SOTTO per condividere questo articolo sui social. GRAZIE

Di Redazione




Commenta per primo on "INIZIA LA FASE PEGGIORE: TEMPORALI e GRANDINE imminenti"

Aggiungi un commento

Your email address will not be published.


*