Ultime News

Pubblicato il: 21 Gennaio 2020 alle 11:44 am

Meteo: C'è l'alta pressione, ma già da VENERDI' ecco l'ennesimo CICLONE pronto a rovinarci il WEEKEND

Nonostante l’alta pressione stia tornando protagonista sull’Italia, non sembra comunque in grado di riportare una stabilità atmosferica duratura.

Già da VENERDI’ infatti, un caparbio CICLONE tutt’ora presente sulla Penisola Iberica, riuscirà nuovamente a spostare il suo baricentro verso l’Italia quel che basta per spingere una perturbazione atlantica pronta a rovinarci il prossimo WEEKEND.

Vediamo meglio nel dettaglio come evolverà il quadro meteorologico nei prossimi giorni.

Tra mercoledì e giovedì anche sull’Italia si registreranno i valori massimi di pressione, gioco forza il meteo sarà per lo più stabile e soleggiato, disturbato solo da qualche nube di passaggio e da alcuni banchi di nebbia in Val Padana, più probabili nottetempo e nelle ore prossime all’alba.

Godremo inoltre di un clima diurno piuttosto gradevole specialmente Sud e sulla due Isole Maggiori dove i termometri potranno salire fino a valori quasi primaverili e questo anche a causa di venti di Scirocco richiamati dal ciclone sulla Spagna.

Da venerdì, come già anticipato, ecco che le cose cambieranno. Una perturbazione atlantica comincerà a portare un generale peggioramento ad iniziare dalle regioni del Nord-Ovest, dalla Sardegna e sull’area tirrenica toscana. Qui entro sera si avranno le prime piogge e qualche isolato temporale specie tra la Liguria di Levante e le coste settentrionali toscane.

Nel corso della notte successiva e nella giornata di sabato, il brutto tempo accompagnato da piogge sparse si estenderà ai settori centro orientali del Nord mentre migliorerà gradualmente ad ovest. Altre piogge cadranno inoltre su gran parte del Centro specialmente su Toscana, Umbria e fino al Lazio.

Altrove avremo una maggior variabilità ma con un tipo di tempo asciutto.

Arriviamo così alla seconda parte del weekend contrassegnata da una domenica avvolta da cieli grigi e cupi su molte regioni del Paese dove cadranno piogge sparse e qualche temporale soprattutto sulle regioni centrali e meridionali.

Meglio invece andranno le cose al Nord e sulla Sardegna dove nonostante una spiccata variabilità il rischio di fenomeni si manterrà basso e si potrà inoltre sperare in qualche generosa schiarita specialmente in Sardegna.

Di Stefano Ghetti
metti mi piace alla nostra Pagina FaceBook

Commenta per primo on "Meteo: C'è l'alta pressione, ma già da VENERDI' ecco l'ennesimo CICLONE pronto a rovinarci il WEEKEND"

Aggiungi un commento

Your email address will not be published.


*