Ultime News

Pubblicato il: 15 Maggio 2020 alle 7:58 am

Meteo CLIMA: segnali di una probabile ESTATE BOLLENTE. Già troppo CALDI i primi 4 mesi dell’anno. I dettagli

Pur rimanendo nell’ambito delle ipotesi, la prossima estate potrebbe davvero risultare bollente su tutto il nostro Paese.

A confermare tale ipotesi son alcuni esperti del Centro Epson Meteo che hanno già evidenziato come l’anno 2020 non è certo iniziato con il piede giusto dal punto di vista climatico.

Vediamo perché.





I primi 4 mesi dell'anno sono stati infatti contrassegnati da temperature superiori alla norma su tutto il Paese, tanto da rendere questa prima fase dell'anno in corso una delle più calde per l'Italia con un'anomalia termica decisamente elevata (+1,3 gradi).

Male la situazione anche sul fronte delle piogge. Il deficit pluviometrico infatti si assesta a -34%, con una distribuzione abbastanza uniforme in tutto il territorio, che corrisponde a 21 miliardi di metri cubi di pioggia in meno rispetto alla media.



Come già anticipato, tutti questi dati non fanno altro che confermare un trend di eccessivo e prematuro riscaldamento, un fattore che potrebbe davvero deporre a favore di un'estate bollente.

Lascia un commento...

Di Stefano Ghetti
metti mi piace alla nostra Pagina FaceBook