Ultime News

Pubblicato il: 29 Febbraio 2020 alle 6:27 pm

Meteo: DOMENICA, arriva la PIOGGIA, ma il PEGGIO è atteso da lunedì. Ecco cosa accadrà

L’alta pressione non riesce più a tenere lontane le perturbazioni e già nel corso della settimana l’Italia è stata attraversata da due fronti atlantici. Un terzo transiterà nella giornata di DOMENICA con l’arrivo della PIOGGIA  su alcuni regioni del Paese. 

Tuttavia il PEGGIO è atteso per la giornata di lunedì quando un peggioramento più intenso colpirà gran parte del Paese. 

Vediamo nel dettaglio cosa accadrà. 






 


La domenica si aprirà con tante nubi e piogge sparse sui comparti centrali ed orientali del Nord con anche alcune nevicate sulle rispettive aree alpine intorno ai 1000 metri di quotaMaggiori schiarite invece si registreranno al Nord-Ovest.

Ma la perturbazione farà sentire i suoi effetti anche sulle regioni del Centro. Piogge e qualche temporale raggiungeranno infatti la Toscana, il nord delle Marche, l'Umbria e a seguire le zone interne del Lazio.

Tra il pomeriggio e la sera il meteo comincerà a migliorare al Nord-Est ed in seguito anche sulla Toscana. Sul resto del Centro e al Sud un miglioramento è atteso nel corso della notte successiva quando torneranno però le nubi al Nord preludio ad una nuova e più intensa fase di maltempo  attesa con l'inizio della nuova settimana.





Già da lunedì mattina la formazione di un vortice di bassa pressione in viaggio verso l'alto Tirreno provocherà un deciso peggioramento del meteo su tutto il Nord, la Sardegna e sull'area tirrenica centrale. Piogge anche sotto forma di rovescio saranno possibili su tutto il Nord mentre alcuni temporali colpiranno la Sardegna, la Liguria e l'alta Toscana.

Attenzione anche alla neve che potrà cadere su tutto l'Arco alpino mediamente intorno ai 1000 metri. Qualche nevicata a quote alte imbiancherà inoltre l'Appennino settentrionale. Col passare delle ore altre piogge arriveranno sulle Marche, in Umbria e fino al Lazio.

Al Sud, sulla Sicilia e sul medio e basso Adriatico il tempo resterà più asciutto in un contesto di spiccata variabilità e con temperature in ulteriore aumento a causa di un deciso rinforzo dei venti miti da Scirocco.

Una moderata flessione dei termometri invece si avvertirà al Nord e sul lato tirrenico del Centro per effetto del maltempo.

Il vortice in seguito si muoverà molto lentamente verso levante condizionando negativamente il meteo sull'Italia anche per tutta la giornata di martedì dove le sole zone del Nord-Ovest avranno un tipo di tempo più asciutto con possibili schiarite.

Altrove invece, ancora pioggetemporali specie sul lato tirrenico e ancora nevicate sui rilievi alpini intorno ai 900-1000 m.

Il quadro meteorologico generale comincerà lentamente a migliorare solo dalla giornata di mercoledì a partire dai settori occidentali specie dall'area tirrenica mentre sul resto del Paese il maltempo si attenuerà solo tra il tardo pomeriggio e la sera.


Di Stefano Ghetti
metti mi piace alla nostra Pagina FaceBook

Commenta per primo on "Meteo: DOMENICA, arriva la PIOGGIA, ma il PEGGIO è atteso da lunedì. Ecco cosa accadrà"

Aggiungi un commento