Ultime News

Pubblicato il: 23 Gennaio 2020 alle 6:27 am

Meteo: ecco il CICLONE e una nuova PERTURBAZIONE. Il tempo andrà peggiorando. I dettagli

L’Italia è attualmente avvolta dall’ennesimo robusto campo di alta pressione che ha riportato una buona stabilità meteo su gran parte del Paese. Il sole ha ripreso a splendere su molte regioni d’Italia a parte qualche nube di passaggio che non sta comunque producendo effetti di rilievo.

L’immagine dal satellite tuttavia ci mostra un CICLONE e una nuova PERTURBAZIONE in arrivo da ovest. Nei prossimi giorni infatti, questa nuova e coraggiosa perturbazione richiamata da un vortice ciclonico in movimento dalla Spagna verso l’ovest della Sardegna, attraverserà il nostro Paese riportando nubi, qualche pioggia e alcune nevicate sui comparti appenninici centro settentrionali.

Ma andiamo con ordine e cerchiamo di capire nel dettaglio quando e dove colpirà questo nuovo peggioramento.

Quella di giovedì intanto sarà una giornata ancora stabile e in gran parte soleggiata su molte regioni. Quei pochi disturbi che si registreranno saranno dovuti a nubi alte e poco consistenti unite a qualche banco di nebbia sulla Val Padana. Temperature molti miti al Sud specie sulla Sicilia a causa dei venti caldi da Scirocco. 

I primi effetti della nuova perturbazione si avvertiranno invece da venerdì quando nel corso della giornata arriveranno le prime nubi minacciose a ridosso della Sardegna con qualche piovasco. Nel pomeriggio-sera altre nubi copriranno i cieli della Toscana e della Liguria dove sono attese deboli piogge. Tempo ancora tranquillo invece sul resto d’Italia. 

Nella notte tra venerdì e sabato, la perturbazione sui muoverà verso levante e nella mattinata di sabato la troveremo in azione su alcuni tratti del Nord specie su Liguria di centro-Levante, in Lombardia, Emilia Romagna e sui settori del basso Piemonte. Qui ovviamente ci attendiamo alcune piogge e qualche nevicata tra l’Appennino ligure e quello tosco emiliano sopra i 1400-1500 metri di quota

Ma il primo step del fine settimana vedrà dunque un quadro meteorologico molto incerto anche al Centro specie su Toscana, Umbria e Lazio con piovaschi sparsi e qualche isolato temporale. Fiocchi di neve possibili sull’area appenninica ma solo a quote molto alte

Nel corso del pomeriggio qualche goccia di pioggia non è esclusa anche sulla Campania e sull’area più meridionale della Puglia specie nel Salento. 
Tempo più asciutto con anche qualche generosa schiarita sui rilievi alpini, prealpini, lungo la fascia adriatica e sul resto delle regioni meridionali. 

Poche le novità sul fronte termico. Se escludiamo qualche modesto aumento nei valori minimi al Centro-Nord e qualche debole calo nei valori diurni, il clima continuerà a rimanere a tratti mite per la stagione complici anche le correnti  tiepide orientate da Scirocco

La domenica infine vedrà un graduale miglioramento in quanto la perturbazione perderà di energia anche se riuscirà comunque a provocare residue note d’incertezza.

Ma Per maggiori dettagli sul tempo del fine settimana potete fare riferimento all’articolo dedicato : WEEKEND, una perturbazione bussa alle porte d’Italia. Tornano PIOGGIA, NEVE, poi tanta NEBBIA. Le PREVISIONI

Di Stefano Ghetti
metti mi piace alla nostra Pagina FaceBook

Commenta per primo on "Meteo: ecco il CICLONE e una nuova PERTURBAZIONE. Il tempo andrà peggiorando. I dettagli"

Aggiungi un commento

Your email address will not be published.


*