Ultime News

Pubblicato il: 3 Ottobre 2019 alle 4:02 pm

Meteo: Ecco L’AUTUNNO, quello vero. Arriva un lungo treno di perturbazioni. Vediamo

Addio estate 2019

Ci lasciamo alle spalle l’infinita estate 2019 che fino ai primi giorni di questa settimana era ancora in grado di avvolgere il nostro Paese con un insolito caldo fuori stagione e con giornate per altro anche piuttosto tranquille sul fronte meteo.

Ma una fredda perturbazione sopraggiunta tra mercoledì e giovedì, ha definitivamente dichiarato la fine delle ostilità tra una stagione autunnale spesso insicura e tentennante ed un’estate, come detto, davvero dura a morire.

Ne esce vittorioso L’AUTUNNO che ha invaso gran parte d’Italia riportando le piogge, i temporali ma soprattutto valori termici decisamente giusti per la stagione, anzi, in alcuni casi anche sotto media.

Senza entrare troppo nel dettaglio previsionale, cerchiamo di capire cosa succederà nei prossimi giorni sul fronte meteo-climatico.


Weekend con due perturbazioni

Già in precedenti editoriali abbiamo parlato dell’ormai imminente weekend che vedrà una situazione generale non molto tranquilla sulle regioni centro meridionali. Sono infatti attese due perturbazioni sull’Italia.

Una prima arriverà sabato, molto veloce ma capace di evitare il Nord e concentrare i suoi effetti al Centro Sud.
Una seconda invece arriverà su domenica e dovrebbe seguire la medesima sorte della precedente portando i suoi effetti soprattutto su lunedì e ancora una volta al Centro e sul mezzogiorno.

Il tutto sarà condito da un contesto climatico abbastanza normale nei valori diurni ma ancora piuttosto freddino di notte sulle zone del Nord.


Prosegue il treno di perturbazioni

Volgendo inoltre lo sguardo ulteriormente a prua, ecco che tra martedì 8 e mercoledì 9 ottobre, rimarrebbe aperto sull’Italia un corridoio pronto per essere sfruttato da questo lungo treno di perturbazioni.

Martedì 8 sarebbe una giornata tutto sommato tranquilla per il Centro Nord con residua incertezza al Sud. Mercoledì 9 invece, potrebbe arriva l’ennesima perturbazione, la quale, in questo frangente, colpirebbe anche il Nord per poi interessare il Centro Sud nella giornata di giovedì 10 ottobre.

Insomma, come giusto che sia, l’atmosfera assume connotati di forte dinamismo classici del periodo di inizio autunno con frequenti occasioni per vedere la pioggia e soprattutto per avere temperature ben più rigide rispetto ai giorni scorsi.

metti mi piace alla nostra Pagina FaceBook

Di Stefano Ghetti