Ultime News

Pubblicato il: 6 Dicembre 2020 alle 8:23 am

Meteo EMILIA ROMAGNA: ALLERTA MALTEMPO, Forti piogge e FIUMI IN PIENA. EVOLUZIONE PROSSIME ORE

Passo dell'Uccellino a Modena - Foto a cura di Rita di Albareto
Domenica 6 Dicembre 2020 ore 08:00

Aggiornamento delle ore 11.00

Una delle situazioni più critiche è in Emilia, dove il livello dei fiumi sta rapidamente superando tutte le soglie di criticità e addirittura sono in atto le prime esondazioni. Il fiume PANARO ha rotto gli argini tra Castelfranco Emilia e Modena, dove ha causato le prime inondazioni. Via Tronco e Via Viazza, a Castelfranco, sono sott’acqua. Anche il SECCHIA è in forte crescita: è in atto la piena storica del fiume che ha raggiunto gli 11,06 metri, ovvero uno dei più alti di sempre. Le autorità hanno ordinato l’evacuazione dei piani terra per alcune case vicine al fiume a Modena. Sono state predisposte, nel rispetto della normativa vigente relativa all’emergenza covid, tre strutture dedicate all’accoglienza di eventuali sfollati: il PalaReggiani, la Palestra delle Scuole Guinizelli e la Palestra delle Scuole Rosse. Rimangono chiusi anche Ponte Alto e ponte dell’Uccellino, sempre sul Secchia, tra Modena e Soliera. I due ponti sono stati chiusi in mattinata una volta superata la soglia di guardia. Chiuso in nottata anche Ponte Motta a Cavezzo.

SITUAZIONE E PREVISIONI PROSSIME ORE:

Un vortice di bassa pressione in movimento verso il nord della Sardegna continua a dispensare forte maltempo su molte regioni del Paese. In Emilia Romagna, nonostante in queste ore si registra una netta attenuazione delle piogge, preoccupa la situazione dei corsi d’acqua già duramente provati dalle precedenti precipitazioni. Rimane infatti attiva l’allerta Meteo emessa dal Dipartimento della Protezione Civile.

Per quanto riguarda la tendenza del tempo per le prossime ore, la situazione si manterrà ancora molto incerta anche se i fenomeni potranno risultare molto sparsi e sicuramente meno intensi rispetto alle precedenti 24 ore.

Entrando più nel dettaglio, nel corso della mattinata registreremo fenomeni sparsi soprattutto sui rilievi appenninici che assumeranno carattere nevoso a quote abbastanza alte. Altre piogge bagneranno inoltre le aree più orientali e centrali dell’Emilia e gran parte della Romagna. Tante nubi sul resto della Regione dove tuttavia la pioggia risulterà meno probabile.

Nel corso del tardo pomeriggio-sera assisteremo a timidi segnali di miglioramento con la pioggia che dovrebbe rimanere confinata ancora solo sui comparti appenninici e con qualche timida schiarita sulle aree pianeggianti specie verso nord.

Stante tuttavia la situazione in costante evoluzione in sede previsionale, vi consigliamo di seguire eventuali nuovi aggiornamenti.

VISITA LA NOSTRA NUOVA SEZIONE DI PREVISIONI FINO A 10 GIORNI

Qui sotto le vostre segnalazioni

Di Stefano Ghetti
metti mi piace alla nostra Pagina FaceBook

Impotence at 30 How long does liquid extenze take to work Ways to arouse your woman Ad magic inc Buy erectile dysfunction pills online Dys erectile dysfunction Super gorilla male enhancement pills reviews How do you get a larger penis Cactus for hair growth The nearest health store Penile enlargement surgery reviews Top 3 male ed pills Can you split male enhancement pills Laxogenin supplements Viagra and low libido