Ultime News

Pubblicato il: 2 Novembre 2019 alle 6:42 am

Meteo EMILIA-ROMAGNA: PEGGIORAMENTO già in atto, ma in Regione ancora nessuna ALLERTA.

L’atteso PEGGIORAMENTO delle condizioni meteorologiche che condizionerà il meteo su gran parte d’Italia nel corso di questo weekend, sta già portando alcune piogge sparse anche in EMILIA-ROMAGNA.

Nonostante il sabato e la domenica saranno due giornate rigorosamente da ombrelli a portata di mano, la nostra Regione non rientra al momento nelle zone maggiormente a rischio maltempo e non è ancora inserita nell’elenco delle Regioni nelle quali è stata attivata l’ALLERTA meteo da parte della Protezione Civile.

Per una maggior completezza delle informazioni, vi riportiamo comunque in sintesi quanto prevede l’avviso emesso dal Dipartimento della Protezione Civile per la giornata di Sabato 2 Novembre:


Una nuova ed intensa perturbazione atlantica arriverà nella giornata di sabato sulle regioni occidentali dell’Italia, dando luogo ad un sensibile peggioramento, dapprima al Nord e in Sardegna, quindi in estensione dal pomeriggio/sera alle regioni centrali e alla Campania.

Domenica il maltempo interesserà tutte le regioni centro-settentrionali e parte del Sud, con fenomeni più intensi al Nord e sulle regioni tirreniche.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del Dipartimento.

L’avviso prevede dalla mattinata di sabato 2 novembre, precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla Liguria, in successiva estensione alla Toscana. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Sulla base dei fenomeni in atto e previsti, è stata valutata ALLERTA gialla sulla Liguria, su gran parte della Toscana, sull’Umbria, sul Lazio, sulla Puglia meridionale, sui versanti tirrenico-meridionale e ionico della Calabria e sul settore occidentale della Sardegna.


Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull’Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all’evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile insieme alle norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo.

Le informazioni sui livelli di ALLERTA regionali, sulle criticità specifiche che potrebbero riguardare i singoli territori e sulle azioni di prevenzione adottate sono gestite dalle strutture territoriali di protezione civile, in contatto con le quali il Dipartimento seguirà l’evolversi della situazione.

metti mi piace alla nostra Pagina FaceBook

Di Stefano Ghetti