Ultime News

Pubblicato il: 26 Novembre 2019 alle 6:49 pm

Meteo EMILIA ROMAGNA: Previsioni per Mercoledì. Due notizie: una Bella e una Brutta. Ecco perché

Dopo una breve tregua, mercoledì arriva una nuova perturbazione. Torna la pioggia in EMILIA ROMAGNA, ma c’è anche una buona notizia.

Senza giri di parole le notizie principali per la giornata di mercoledì sono due. La prima (quella brutta) riguarda il ritorno delle piogge, mentre la seconda, (quella bella) è che non saranno così intense e pericolose come quelle che si sono registrate nei giorni scorsi. Ovviamente ci riferiamo a l’EMILIA ROMAGNA

Piogge un po’ più intense dovrebbero infatti interessare soprattutto la Liguria e l’area costiera settentrionale della Toscana. 

Ma andiamo con ordine e vediamo quali saranno le previsioni in Regione per la giornata di mercoledì.

Nel corso della notte tra martedì e mercoledì prestare attenzione alla nebbia che potrà ridurre la visibilità su molti tratti dell’area pianeggiante.

In mattinata  avremo ancora qualche timida schiarita sulla ROMAGNA e localmente sui settori orientali dell‘EMILIA. Sul comparto centrale emiliano e sui settori ovest, il cielo sarà già molto nuvoloso con qualche pioggia sparsa che bagnerà soprattutto il lato più occidentale e la rispettiva area appenninica

Col passare delle ore, tuttavia, i fenomeni saranno in estensione anche al resto del territorio.

La piogge saranno più consistenti sul settore occidentale, anche a carattere di rovescio sul crinale appenninico, in forma più debole e irregolare sul resto della regione.

Tra la tarda serata e la notte successive il meteo andrà comunque già migliorando. 

Temperature:
minime comprese 7 e 9 gradi; massime comprese tra 12 e 15 gradi.

Venti:
meridionali, deboli in pianura, moderati o forti sui rilievi con rinforzi da sud-ovest.

Mare:
poco mosso, tendente a divenire mosso al largo nella seconda parte della giornata.

Di Stefano Ghetti

metti mi piace alla nostra Pagina FaceBook

Commenta per primo on "Meteo EMILIA ROMAGNA: Previsioni per Mercoledì. Due notizie: una Bella e una Brutta. Ecco perché"

Aggiungi un commento