Ultime News

Pubblicato il: 24 Luglio 2019 alle 1:59 pm

Meteo Emilia Romagna. Tutti Cotti per il Caldo, arriva il Signor Picco. Vediamo


Venti caldissimi dal deserto del Sahara. Arriva il Signor Picco. Tutti Cotti per il Caldo.

Salve, sono il Signor Picco e vi farò soffrire il caldo per altre 48 ore.
Così si presenta questo presunto Signore di mezza età ancora pieno di energia in grado di surriscaldare le nostre città fin a toccare valori prossimi ai 38-39°C.

Se fosse davvero una persona, il Signor Picco, siamo certi che molti di voi non apprezzerebbero la sua presenza. Insomma, la classica persona da evitare per intenderci.  Purtroppo però, si tratta di un evento atmosferico per il quale sarebbe perfettamente inutile mostrare indifferenza.

Tutti cotti per il caldo dunque che ci terrà compagnia almeno per alte 48 ore. 


L’illustre Signor Picco, darà il meglio di se proprio fra mercoledì e venerdì quando l’Emilia Romagna farà registrare valori termici davvero di tutto rispetto. Ad aggravare la situazione ci penserà anche un altrettanto antipatica presenza, cioè quella dell’afa.

Ma vediamo di dare un po’ di numeri a questa intensa ondata di caldo africana cercando di capire dove si toccheranno i valori più alti.

Mercoledì, sul gradino più alto del podio, saliranno le aree del ferrarese con punte prossime ai 38-39°C. Seguiranno Bologna con 37-38°C, Reggio Emilia e Forlì con 36-37°C. Modena, Parma, Piacenza comprese fra i 35-36 gradi. Fanalini di coda Rimini e Ravenna con temperature intorno ai 33-34 gradi.


Giovedì e Venerdì non ci saranno grossi scossoni. L’area più calda sarà ancora quella del ferrarese con valori termici vicini i 39-40°C. Quelle invece meno calde saranno come sempre quelle del litorale con Rimini ancora verso la quota dei 33-34 gradi.

Attenzione perché farà caldissimo anche di notte con minime che faticheranno a scendere sotto i 25°C con forte sensazione di afa e di disagio fisico.

Ma quanto durerà questa intensa ondata di caldo? ve lo diciamo qui.

metti mi piace alla nostra Pagina FaceBook

Di Stefano Ghetti