Ultime News

Pubblicato il: 18 Maggio 2019 alle 3:30 pm

Meteo: si avvicina IL CALDO ESTIVO. Vediamo SE e QUANDO arriverà sull’ITALIA

A cura di Stefano Ghetti – Dir.Resp.EmiliaMeteo.tv

SITUAZIONE GENERALE

Potrebbe sembrarvi quasi un  un paradosso parlare di CALDO ESTIVO in questi giorni contrassegnati dal brutto tempo e dalle temperature pesantemente sotto la media stagionale. Tuttavia, abbiamo già superato la metà di Maggio e non sarebbe certo una novità avere giornate di sole e di caldo. Volgendo il nostro sguardo a prua, le nuove elaborazioni da parte dei principali centro di calcolo, ci mostrano alcuni segnali incoraggianti circa l’arrivo di un periodo più consono alla stagione. Vediamo dunque SE E QUANDO ARRIVERA’ SULL’ITALIA.


I primi SEGNALI

Un primo ed importante aumento delle temperature, si registrerà al Sud già nel corso di questo fine settimana quando su alcune zone della Sicilia e dell’area ionica, si toccheranno valori intorno ai 24-25°C. Poche invece saranno le novità al Centro Nord dove il brutto tempo ed il conseguente clima rigido, ci costringeranno a tenere non solo un ombrello a portata di mano ma anche ad indossare indumenti solitamente inadeguati per la seconda parte di Maggio.

Archiviato il weekend,  fino a tutto Lunedì lo scenario climatico sull’ITALIA non farà registrare apprezzabili scossoni. Da Martedì 21 invece, un moderato aumento della pressione, riporterà qualche generosa schiarita anche al Centro Nord dove le temperature potranno finalmente guadagnare qualche grado.

Fra Mercoledì 22 e Giovedì 23, sarà la volta dell’Anticiclone africano provare a risalire di latitudine verso l’Italia. Uno sprazzo di CALDO ESTIVO potrebbe infatti avvolgere le aree interne della Sardegna con temperature massime prossime ai 30°C. Un po’ di CALDO si avvertirà anche sulle aree tirreniche del Centro e su gran parte della Pianura Padana dove i termometri saliranno intorno ai 25-26°C in città come Milano, Ferrara e Bologna. Al Sud non ci saranno grosse novità e le temperature continueranno comunque a rimanere molto gradevoli. Ma nono finisce qui. Vediamo. 


Sarà solo un illusione

Purtroppo, i sogni di un ritrovato ambiente più consono al calendario, potrebbero essere infranti da un ancora attivo vortice polare pronto ad inviare nuove masse d’aria fredda dal nord Europa in direzione proprio dell’Italia. Quando? Ovviamente fra Sabato 25 e Domenica 26 ( che domande ) così da proporci il quarto e consecutivo fine settimana all’insegna del freddo maltempo. Una vera e propria maledizione dei weekend. Non ci resta che confidare in qualche cambiamento di programma nei progetti futuri dell’atmosfera sperando si accorga finalmente che siamo in pieno Maggio e non a Novembre.