Ultime News

Pubblicato il: 14 Dicembre 2018 alle 6:54 am

METEO: INIZIO DI SETTIMANA CON IL BOTTO. Ma intanto godiamoci un GELIDO sole

ioarticolo

Meteo in miglioramento. Sole e GELO NOTTURNO. Attenzione alla neve su domenica. Vediamo cosa potrebbe accadere.

A cura di Stefano Ghetti – Dir.Resp. Emiliameteo.tv
E chi l’ha detto che i botti si fanno solo la sera dell’ultimo dell’anno? Il meteo li fa quando vuole. E l’inizio della prossima settimana potrebbe davvero essere scoppiettante dal punto di vista invernale. Attenzione però, in quanto il condizionale è d’obbligo. Già quest’ultimo peggioramento ha confermato quanto sia necessario seguire passo dopo passo l’evoluzione di un futuro peggioramento delle condizioni meteo. Chi ci segue assiduamente, ricorderà benissimo come nel primo editoriale di qualche giorno fa, annunciammo l’arrivo di possibili nevicate fino in pianura sottolineando come fosse di primaria importanza seguire giorno dopo giorno l’evoluzione per cercare di capire bene dove si sarebbe posizionato il minimo di bassa pressione che avrebbe pilotato l’atteso peggioramento. Minimo troppo a sud, precipitazioni deboli. Minimo più  nord , maggiori precipitazioni e maggiori possibilità di nevicate importanti anche in pianura. Visti i risultati, pare abbastanza chiaro come il minimo di bassa pressione abbia scelto la prima ipotesi. Praticamente assenti le nevicate in pianura, salvo qualche brevissimo e debole episodio qua e la, e qualche spolverata sui monti con qualche cm solo alle quote medio alte.



Ora la nostra attenzione si sposta a domenica 16 Dicembre, quando è atteso l’arrivo di una perturbazione. Allo stato attuale e delle ultime elaborazioni dei centri di calcolo, tale perturbazione dovrebbe interessare il nord ovest già nel corso del pomeriggio di Domenica portando anche la neve in pianura sul Piemonte e a seguire sulla Lombardia. Fra la sera e la notte il peggioramento dovrebbe estendersi anche al resto del nord con neve anche in pianura su gran parte della pianura padana centro occidentale. Coinvolta dunque anche tutta l’Emilia occidentale e parte di quella centrale. Su lunedì le nevicate, anche in pianura, potrebbero insistere ancora su bassa Lombardia ed Emilia per poi esaurirsi nel corso del giornata ad iniziare dai settori ovest. Siamo tuttavia ancora nel pieno dell’ambito delle ipotesi. Saranno dunque necessari ulteriori aggiornamenti.

Intanto godiamoci un generale miglioramento il quale, già da oggi, comincerà a mostrarci qualche schiarita ad iniziare dall’Emilia, preludio ad un sabato gelido ma soleggiato. La prossima notte infatti, le temperature scenderanno sotto lo zero su gran parte della Regione con estese gelate. Meno freddo di giorno grazie al soleggiamento anche se, le temperature, si manterranno piuttosto rigide.