Ultime News

Pubblicato il: 20 Giugno 2020 alle 7:36 am

Meteo ITALIA: DOMENICA tra SOLE, CALDO in aumento e qualche GRATTACAPO. Le PREVISIONI

Sabato 20 Giugno 2020 – Ore 07:30

Dopo un  interminabile periodo di forte instabilità atmosferica, ora la pressione comincia finalmente ad aumentare sul Bacino del Mediterraneo grazie ad un’espansione sempre più evidente dell’alta pressione delle Azzorre e in parte anche da quella sub-tropicale.

Le prospettive meteo per il secondo step di fine settimana sono dunque abbastanza buone e, nonostante non mancherà qualche dispettoso grattacapo, una bella gita fuori porta sarà praticamente alla portata di molti.

Andiamo allora a vedere nel dettaglio cosa ci propongono le previsioni per la giornata di Domenica su scala nazionale. 





Al mattino avremo sole prevalente su gran parte d'Italia anche se deboli infiltrazioni d'aria fresca ed instabile in quota porteranno alcuni fastidi sui rilievi alpini di confine e sui monti del Sud in particolare su quelli calabresi dove non possiamo addirittura escludere qualche goccia di pioggia.

Nel corso della giornata il quadro meteorologico sarà caratterizzato da una sempre più evidente influenza  dell'alta pressione anche se gli spifferi d'aria più instabile prima citati continueranno a minare la ritrovata stabilità sull'Italia.

Nelle ore pomeridiane infatti, potranno svilupparsi minacciosi nuvoloni capaci di provocare alcuni rovesci segnatamente sui rilievi tosco-emiliani, su quelli abruzzesi al confine con quelli laziali, sulla Campania e fino ai comparti centro-settentrionali calabresi. A conti fatti però, queste saranno le uniche aree dove il meteo non ci garantirà la stabilità atmosferica della quale invece potrà godere il resto del Paese.

Ma l'arrivo dell'alta pressione non sarà solo alla base di un ritorno al bel tempo, anche le temperature infatti approfitteranno immediatamente del maggior soleggiamento per far registrare un generale aumento del caldo più apprezzabile sulle regioni del Centro-Nord dove l'atmosfera assumerà caratteristiche nuovamente estive. I termometri infatti potranno toccare punte anche di 28-30°C su molte città come Milano, Bologna, Firenze e Roma. Qualche grado in meno invece sul lato adriatico e al Sud. 

Lascia un commento...



Di Stefano Ghetti
metti mi piace alla nostra Pagina FaceBook